Hanno Cercato Di Ucciderlo Colpendolo E Annegandolo Per Poi Gettarlo Nell’Immondizia Nascosto In Uno Zaino

Una donna in Canada, stava andando a gettare la spazzatura quando ha fatto una scoperta orribile. Nell’immondizia c’era uno zaino, incuriosita dall’oggetto che non sembrava neanche in cosi pessime condizioni da essere gettato, la donna ha deciso di aprirlo ma quando lo ha aperto è rimasta di stucco, al suo interno c’era un gattino vivo ma che non sembrava stare molto bene. Ancora una volta, un essere innocente e incapace di difendersi ha dovuto subire la cattiveria dell’essere umano.

La donna ha chiamato immediatamente i servizi di soccorso per gli animali Alberta Animal Services , che sono accorsi per prelevare l’animale e capire in che condizioni fosse.

Il piccolo gattino aveva una ferita alla testa e non erano sicuri che sarebbe sopravvissuto, racconta Erica Coomber, di  Alberta Servizi animali a the Dodo .

.katten8

Dopo vari esami, il veterinario ha dichiarato che qualcuno ha cercato di annegarlo, e che questo gli ha causato dei danni neurologici che hanno causato la cecità del povero gattino.

hiro1

I veterinari non sanno ancora se il gattino si riprenderà completamente. Il povero felino, che in Alberta Animal Services  è stato soprannominato Hiro, aveva anche il bacino fratturato ed era gravemente denutrito. E’ risultato dunque chiaro che il piccolo Hiro è stato brutalmente maltrattat prima di essere gettato nell’immondizia come spazzatura. Purtroppo non si è potuto risalire al colpevole ma ci consola sapere che non era giunto il momento per Hiro di morire.

hrio99

Il piccolo Hiro ha dimostrato di essere un combattente. Anche se è stato trattato così crudelmente, lui non si è arreso. Hiro si sta riprendendo e sta già iniziando a sentirsi meglio. Appena la storia si è diffusa, sono cominciate ad arrivare donazioni da amanti degli animali. Speriamo che si riprenda completamente e possa cosi essere adottato da una famiglia che gli dia tutto l’amore che si merita.

hiro1