Berra, würstel avvelenato nel cortile

Siamo a Berra dove venerdì 19 aprile è accaduto un fatto a dir poco vergognoso e che ha scatenato la rabbia dei cittadini. Una famiglia stava facendo le preparazioni per il pranzo di Pasqua mentre il loro cane giocava nel cortile di casa. All’improvviso i suoi proprietari si sono accorti che il cane stava mangiando qualcosa e sono andati a controllare, pensando che avesse rubato qualcosa dalla cucina.

Hanno scoperto così che il cane stava mangiando un pezzo di würstel. Gliel’hanno subito tolto di bocca anche se lui, goloso e ingordo, era riuscito a divorare già un bel pezzo. Inizialmente non si sono preoccupati più di tanto, anche se era strana e inspiegabile la comparsa di un würstel nel loro giardino. Nessuno della famiglia glielo aveva dato e non riuscivano a capire la sua provenienza. Ma quando, poco dopo, l’animale ha iniziato a comportarsi in modo strana, un terribile sospetto si è fatto strada nella loro mente.

Immediata la corsa dal veterinario che ha confermato il loro sospetto: il cane era stato avvelenato: il würstel che aveva trovato e mangiato nel cortile di casa era stato riempito con un potente veleno lumachicida.

Il veterinario gli ha fatto subito una lavanda gastrica e delle punture per cercare di limitare i danni. Fortunatamente l’intervento immediato della famiglia che ha capito il pericolo che correva il cane è stato provvidenziale.

Adesso il cucciolo sta meglio e ha passato la Pasqua in famiglia, viziato e coccolato.

La sua proprietaria ha detto:

“Adesso sta meglio ma dobbiamo tenerlo in osservazione, molto probabilmente il boccone era stato riempito di lumachicida”.

La notizia dell’avvelenamento si è sparsa subito tra gli abitanti di Brera e adesso hanno tutti paura. Nella città in ogni famiglia c’è almeno un cane. La proprietaria ha alcuni sospetti sul colpevole di un simile gesto: a sua detta si tratterebbe di una ripicca contro la loro famiglia. Noi speriamo che presto questa persona venga scoperta e paghi per quello che ha fatto.

Lascia un commento