VIDEO – Una donna sale di corsa sul treno abbandonando il suo cane alla stazione, ma sicuramente non si aspettava la reazione dei presenti che non hanno avuto pietà

Un video recente iniziò a circolare sui social network scatenando un’ondata di rabbia e indignazione dopo che gli utenti dei treni a Buenos Aires, in Argentina , assistettero all’azione più riprovevole nei confronti di un cane nella stazione di Glew. Non appena un passeggero si accorse di quello che stava per succedere iniziò a registrare la scena.

Una donna attendeva il treno con il suo cane, perché i pelosi non sono ammessi sui mezzi pubblici, ad eccezione per i fine settimana e i giorni festivi. Quando il treno arrivò la proprietaria iniziò a correre per non perderlo senza curarsi del cane che era rimasto sdraiato a terra.  Il modo di agire della donna è diventato virale dopo che il video fu trasmesso e visto dagli utenti sui social network, dove si vede che scappa senza preoccuparsi di lasciare il suo cane.

Il cane preso alla sprovvista,  non capì nulla di ciò che stava accadendo e cercò di seguirla il più velocemente possibile, ma non fece in tempo a salire sul treno e rimase nella stazione guardando la sua padrona che se ne andava.

Quando i passeggeri videro tutta la scena, non appena salì sul treno la donna, iniziarono a insultarla senza avere la minima compassione, come era da prevedere. La donna vestiva di rosa con occhiali da sole, si è scusata dicendo che doveva “tornare subito” a prendere il suo cane.

Più tardi la si vide con delle bimbe che erano al suo fianco, ma non fu appurato se erano le sue figlie o meno.

Speriamo che questo tipo di atti spietati non si ripeta, e anche se speriamo che la donna sia veramente tornata presto per prendere il suo cane. Non vogliamo immaginare quale tipo di trattamento riceve quel povero cane in casa. Il video fu visto da migliaia di Argentini indignati.

Articoli correlati