VIDEO: ricongiungimento emozionante di una madre di orango in cattività con la figlia perduta

Il video che mostra il ricongiungimento tra una mamma e la sua bambina sta commuovendo il web, anche se i protagonisti non sono esattamente quello che ci si aspetta.

A far da “padroni delle scene” in questa clip, infatti sono una femmina di orango e la sua piccola smarrita.

Per alcune specie animali, vivere la vita in stato selvatico è davvero difficile, specialmente a causa degli interventi nocivi dell’uomo, come le eccessive deforestazioni, la distruzione degli habitat naturali e per la caccia indiscriminata.

La popolazione degli oranghi si sono ormai dimezzata, rispetto ad appena 10 anni fa, e ormai questa specie sta entrando di fatto in quella degli esemplari in pericolo.

Questo fatto ha portato alla creazione di particolari rifugi, come quello di Nyaru Menteng, dove simili animali vengono radunati, per offrire loro le migliori condizioni possibili, allo scopo di trasferirli successivamente in aree della giungla, dove possano riprodursi.

Tuttavia proprio in questo centro, è avvenuto un evento alquanto insolito.

Una madre orango, si trovava in compagnia della sua piccola di pochi mesi, quando un maschio della stessa specie, che apparteneva ad un’altra comunità, si è avvicinato loro e improvvisamente ha rapito la piccola.

La madre, sconvolta e confusa, non riusciva a comprendere cosa fosse successo.

Fortunatamente una troupe cinematografica, che stava documentando lo stile di vita di questi animali, ha notato l’accaduto e hanno deciso di intervenire.

Dopo aver informato il personale di quanto successo, questi hanno fatto in modo di recuperare la piccola, anche se sono stati necessari ben 7 giorni per rintracciarla.

Una volta riportatala alla madre, la maggiore paura era che questa non riconoscesse la piccola, perché magari intrisa degli odori di altri animali.

Fortunatamente, invece la madre ha subito mostrato il suo atteggiamento più dolce, nei confronti della piccola, e le scene del loro ricongiungimento sono state immortalate e condivise online.

Non ci sono parole per descrivere ciò che deve aver provato questa madre sia nel perdere la propria figlia, che la gioia nel ritrovarla.

La fortuna ha deciso che nel momento in cui questa le veniva strappata via, ci fosse qualcuno pronto ad intervenire, e inaspettatamente tutto si è risolto nel migliore dei modi.

Articoli correlati