Un Uomo Trova Un Pesce Vivo Senza Mezzo Corpo, Quello Che Fa Dopo Vi Lascerà Di Stucco..

Un uomo trovò un pesce con mezzo corpo assente, il povero animale era ancora vivo così la persona di buon cuore decise di adottarlo per compassione. Watchara Chote è un uomo di 36 anni che viva a Ratchaburi, in Thailandia e ha affettuosamente chiamato il suo pesce “Mezzo”, spiega ai media locali che lo aveva chiamato cosi perché gli mancava mezzo corpo. Secondo le informazioni fornite, il pesce è uno Hipsibarbus wetmorei ed è rimasto ferito dopo aver cercato di saltare fuori da uno stagno rivestito di cemento.

Immagine

Purtroppo Mezzo si è fratturato le ossa e col tempo “mezzo corpo è andato in cancrena staccandosi dalla restante parte” secondo Meticon News. Per sei mesi questo pesce speciale è sopravvissuto con il suo amico umano a prendersi cura di lui. Nel paesino tutti conoscevano Mezzo, a tutti era capitato di recarsi al negozio dell’uomo per vederlo, appena sentivano la storia del pesce sopravvissuto son metà corpo.

2

Purtroppo dopo quasi un anno, Mezzo è morto ma Watchara ha ricevuto diverse donazioni per riservare al piccolo pesce un funerale, i quali sono stati usati per acquistare una specie di piccola bara per seppellire Mezzo. Anche se per molti la situazione dei pesce può essere irrilevante, in realtà anche il commercio di pesci, rappresenta una crudeltà verso gli animali. Vengono presi dal loro ambiente naturale e messi in buste di plastica e successivamente in cartoni. Affrontano un viaggio, spesso di giorni, senza cibo e affrontando diverse temperature climatiche, spesso infatti arrivano morti a destinazione. 3

Rispettare la vita di tutti gli esseri viventi significa anche non prelevarli dal loro ambiente naturale e soprattutto non comprarli dai negozi come fossero oggetti privi di sensazioni o sentimenti. Nel video che segue, si potranno vedere le incredibili immagini di Medio, l’unico pesce a metà che si sia visto sopravvivere per mesi.