Un gruppo di turisti ad un safari vedono un ghepardo, ma il grosso felino li stupisce con un comportamento davvero insolito…..

Un gruppo di turisti stava partecipando a un safari quando all’improvviso vedono un ghepardo. Decidono di fermarsi per vedere se riescono a scattare qualche fotografia, magari con un inquadratura migliore, ma quello che è successo dopo ha sorpreso tutti profondamente, non immaginavano assolutamente che il grosso felino avrebbe avuto quel comportamento, e che ne avrebbero ricavato un incontro ravvicinato davvero particolare.

Il ghepardo si è avvicinato al veicolo con estrema calma, e sempre con naturalezza è saltato sulla jeep ritrovandosi a pochi centimetri dai turisti. Questi ultimi hanno cominciato a riprendere e a scattare foto, ignorando completamente la pericolosità della situazione. Certo è che la calma dei turisti si rispecchiava benissimo nella calma del ghepardo, il quale si è guardato un po intorno, come a voler controllare la situazione, si è lasciato fotografare in tutta la sua maestosità e subito dopo si è comodamente sdraiato a schiacciare un pisolino.

I ghepardi sono degli animali predatori, conosciuti per la loro velocità, dato che è il mammifero terrestre più veloce, riesce a raggiungere i 110-120 Km/h, ma non sono solo velocissimi, sono anche incredibilmente scattanti, da fermi riescono a raggiungere i 100 Km/h in 3 secondi, cosa che neanche le macchine più scattanti riescono a fare. E’ quindi chiaro che sarebbe bastato un attimo per ferire i turisti, se solo il felino avesse voluto, per fortuna pero, l’animale era estremamente pacifico e pacato.

Nessuno dei presenti potrà mai dimenticare quel giorno, probabilmente non aveva minimamente pensato di riuscire a vedere un animale selvaggio cosi da vicino ed avere la possibilità di scattare delle foto semplicemente fantastiche, restando illesi. Finito il pisolino, il grande e maestoso felino si è alzato, si è nuovamente guardato intorno ed è sceso comodamente e tranquillamente dalla vettura, mentre nel frattempo si era creata una lunga fila di visitatori che si godevano la scena.