“Stavo parlando con un amico quando mi sono resa conto che Orejon era molto turbato e continuava ad abbaiare in direzione di una busta bianca gettata in un angolo della strada…Quando ho guardato dentro, il mio cuore si è fermato.”

I cani sono animali dal cuore grande, capaci di fare qualsiasi cosa per aiutare chiunque e una prova indiscussa di questo, è l’atto eroico compiuto da un cucciolo in Argentina, chiamato Orejón. Questo cucciolo è riuscito a salvare la vita di un bambino che era stato crudelmente abbandonato in niente meno che in un sacchetto di plastica.

L’evento si è svolto nella città di Vicente López, a nord di Buenos Aires. Palomo è un vicino della città e ha assistito a quello che è successo. Stava andando a casa di un amico quando si rese conto che Orejon era molto turbato e continuava ad abbaiare in direzione di una borsa bianca. Palomo conosceva molto bene il cane, poiché era molto amato da tutti i vicini, così decise di vedere cosa fosse così preoccupante per il cane. “Stava annusando e abbaiando a una borsa. Quando ho capito che era un bambino, ho toccato la sua fronte e ho iniziato a muovere il labbro inferiore . ” Palomo era completamente scioccato. Era stata una notte molto fredda in Argentina e, a causa del colore inquietante del bambino, pensava che sarebbe potuto morire di freddo. Fortunatamente mostrava segni di vita, così ha chiamato la polizia e il bambino è stato immediatamente trasferito per ricevere cure mediche. Il bambino non solo era esposto al freddo ma era a rischio di soffocamento nella busta. I medici hanno indicato che il bambino aveva tra 10 e 20 giorni, pesava due chili e aveva avuto un inizio dell’ipotermia. Fu un vero sollievo per tutti i vicini sapere che il piccolo era ancora vivo.

Il segretario sanitario della città ha indicato che le condizioni di salute del bambino stavano migliorando.”Il bambino è già in perfetta salute”. Enzo, uno dei vicini che si occupa di Orejón, fu informato della nobile azione che fece il cucciolo e non poté fare a meno di sentirsi molto orgoglioso di lui. Ha spiegato ai media che è sempre stato un cane molto nobile e in più occasioni ha aiutato molto la gente.

“Sapevo di essere capace di fare cose molto buone.” La polizia dice che stanno esaminando tutte le telecamere di sicurezza per trovare i responsabili dell’abbandono di questo bambino innocente e stanno accettando tutte le informazioni di possibili testimoni.

È un sollievo che questo bel cagnolino abbia trovato il bambino. Riuscendo a salvargli la vita proprio quando sembrava tutto perduto.