Sepolto vivo sul ciglio di un’autostrada. Due donne in macchina videro il musetto sbucare dal terreno e che implorava aiuto.

Grazie a l’aiuto di queste ragazze è stato salvato un cucciolo che era stato sotterrato, non aveva segni di lesioni ma era disidratato. Molti animali vengono in questo mondo per conoscere solo il lato malvagio e crudele dell’umanità. La sfortuna di questo cucciolo è di avere avuto una famiglia senza cuore che invece di dargli tanto amore e affetto l’hanno sotterrato e lasciato a morire lentamente.

Il cane era rimasto con tutto il corpo sottoterra tranne la testa. Per lui era assolutamente impossibile fuggire. Oltre a soffrire il povero cucciolo sapeva che nessuno sarebbe venuto a salvarlo e che la sua vita si sarebbe spenta lentamente … O almeno quella era l’intenzione degli spietati padroni, il cane sotto il sole rigido, aspettava solo la fine dei suoi giorni …
Ma fortunatamente, all’improvviso due donne hanno visto in lontananza qualcosa che ha attirato la loro attenzione.

Quando si avvicinarono, non potevano credere a quello che vedevano e non erano in grado di capire cosa potesse passare per la testa di certi essere umani. Rapidamente, hanno provveduto ad aiutare il piccolo animale che implorava aiuto. Mentre cercavano bastoni e strumenti per poterlo scoprire, non smisero di accarezzarlo. Potevano vedere nei suoi occhi tutta la sofferenza, ma poi il piccolo si rese conto che erano lì per aiutarlo.

Dopo aver chiamato le autorità, hanno provveduto a registrare tutto in un video che successivamente hanno pubblicato su Twitter per denunciare i terribili abusi e creare così consapevolezza.

Grazie all’aiuto di queste eroine, furono in grado di dissotterrare e realizzare che per fortuna il cucciolo era in perfette condizioni.

Articoli correlati