Salvati Durante La Notte 2000 Cani Destinati Alla Macellazione Per Lo Yulin

Almeno 2000 sono i cani salvati duranti la notte del 21 giugno da gruppi di attivisti sparsi in varie zone, infatti mentre da una parte due donne inglesi volontarie, hanno contribuito a salvare circa 1.000 cani che dovevano essere macellati durante il Festival Yulin in Cina, dall’altra parte Marc Ching Con alcuni volontari agivano in un altro mattatoio salvando altrettanti cani.
Ormai il mondo intero si sta mobilitando per fermare questo atroce festival.
Durante un’operazione di salvataggio audace, il team della British Jess Henderson e Helen Reed sono intervenute all’ultimo minuto per evitare il sacrificio di 1000 cani che sono stati trasportati al festival.
angeles Yulin

Tutti gli animali sono stati portati in un rifugio. La missione di queste giovani è di combattere e abolire il festival della Yulin  pubblicizzando le tecniche orribili utilizzate per uccidere i cani, affinche tutti conoscano le barbarie che subiscono cani e gatti in questo festival.

Durante un operazione che si svolgeva quasi simultaneamente in un altro luogo, sono stati salvati altri 1000 cani dal loro terribile destino grazie a Marc Ching e alcuni volontari delle associazioni “The Animal Hope and Wellness foundation” e “The Tree Of Life”, anche loro con lo stesso scopo di abolire il festival utilizzando pero metodi diversi.

Ogni anno vengono uccisi circa 10.000 cani e 4.000 gatti in questo evento aberrante che ha avuto inizio nel 2010. Ora un’altra operazione per aiutare definitivamente tutti questi cani salvati è trovare loro una nuova casa piena di amore perche possano iniziare una nuova vita.

Ma le belle notizie non finiscono qui:

Più di 11 milioni di persone hanno firmato per porre fine a questo sanguinoso Festival e un paio di giorni fa l’attore Matt Damon ha girato un video insieme ad altre celebrità e allo stesso Marc Ching per cercare di abolire definitivamente questa orribile “festa”.

Di seguito vi proponiamo il video della campagna di sensibilizzazione contro lo Yulin , Dove attori e celebrità compaiono dichiarando il loro ripudio verso questo festival.

https://youtu.be/NbwbD8JcJgY