“Rispetto verso gli animali” – Le nuove lezioni scolastiche che trasformeranno il cuore dei bambini

Ci sono sempre più organizzazioni per promuovere la difesa dei diritti degli animali. Tuttavia, questo è un argomento che deve essere insegnato ai bambini piccoli, cosi crescendo avranno dei valori importanti riguardo gli animali e grazie al programma chiamato “Animal World”, sarà possibile per i piccoli iniziare ad imparare il rispetto verso di loro .

Ad Aragón, in Spagna , il Dipartimento di Educazione, Cultura e Sport ha implementato una serie di argomenti studiati per insegnare sugli animali e una sana convivenza con loro. Al di là dei dibattiti che si son tenuti oggi come corride o la caccia, questi nuovi corsi sono progettati per incoraggiare una relazione positiva e di rispetto per tutti gli animali.

L’attuazione di questo insegnamento  è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di Aragona alla fine di novembre 2018 e si prevede che “Animal World” programmi lo sviluppo immediatamente durante 2018 – 2019. Il bollettino spiega l’importanza di inculcare dei valori fondamentali nella più giovane età per garantire una società sempre più armoniosa .

Il programma deve essere insegnato tra dialoghi, dinamiche e altre attività educative durante l’istruzione di base. Nel terzo e quarto anno della Primaria verrà insegnato il tema “Fauna urbana nell’ambiente scolastico”, mentre il quinto e il sesto della scuola primaria si occuperanno di “Emozioni animali”.

Si spera che queste nuove misure educative integrino anche le nozioni di rispetto per le persone e raggiungano un cambiamento significativo in tutti gli aspetti della società. Ci si aspetta inoltre che aumenti la consapevolezza delle responsabilità che comporta l’avere un animale domestico per garantire la propria salute e mantenere la strada e la casa pulita dagli escrementi.

Molti hanno commentato che questa misura dovrebbe servire da esempio per il resto della Spagna e del mondo. Questo enorme passo che Aragón ha intrapreso per difendere e rispettare gli animali e speriamo che il programma sia un successo.