Rinchiuso al buio con uno strumento di tortura attaccato al busto, Ecco la storia del orso cesare

L’orso Cesare è un triste esempio di abuso, ha dovuto trascorrere la prima parte della sua vita in un inferno, è cresciuto in una fattoria in Cina, dove gli avevano attaccato nel busto una specie di enorme cinturone di metallo e lo avevano tenuto rinchiuso in una piccola stanza cosi piccola che non poteva neanche muoversi e non poteva vedere il sole.

Ma alla fine, dopo un lungo periodo di tempo al buio, Cesare è venuto alla luce.

kg

Come migliaia di altri orsi in Cina, Cesare è cresciuto in una situazione infernale, aveva poco spazio per muoversi e ha portato una cintura che sembrava uno strumento di tortura.

Aveva anche una ferita aperta all’altezza della cistifellea che serviva per estrarre la bile dell’orso, che è una sostanza molto usata nella medicina tradizionale cinese.

La cintura di metallo serviva a fissare il catetere ed era dotata di una scatola di metallo per raccogliere il liquido.

“Questa è la peggior forma di tortura che abbiamo visto” afferma l’Asia Animal,  l’organizzazione che ha salvato Cesare.

orso

Cesare soffriva molto in quelle condizioni, è impressionante la forza di combattere che ha avuto per resistere in mezzo alle tenebre e alla sofferenza. Per fortuna adesso è cambiato tutto per Cesare, nel 2004, era uno dei tanti orsi salvati da Asia Animal.

A quel tempo era molto frustrato e infelice a causa di ciò che aveva passato, sotto la cintura non aveva più i peli. Ma grazie agli sforzi dell’Asia animale, Cesare è libero da quell’attrezzo infernale e finalmente ha ricevuto tutto l’amore e l’assistenza sanitaria necessaria a riprendersi.

plihj

Oggi è cambiato molto ed è diventato un orso imponente e forte con un bellissimo pelo.

“Le cicatrici di Cesare sono scomparse e ora è un bellissimo (e formidabile) orso, è in ottima forma, pesa circa 271 kg con una buona muscolatura.

lhjv

Nonostante il lieto fine della storia di Cesare è importante ricordare che c’è ancora molto lavoro da fare per porre fine agli abusi sugli animali, si stima che in Cina circa 10 000 orsi vivono rinchiusi, si spera che la storia di Cesare possa unire le persone per porre fine a questa ingiustizia.