Ricordate il cane che ha combattuto disperatamente per non essere abbandonato, mentre il suo proprietario andava via con la macchina? Ha ricevuto la migliore offerta di adozione.

Dopo che le telecamere di sicurezza hanno rivelato il momento scioccante di un cane di razza Staffordshire bull terrier saltare freneticamente sui finestrini della macchina del suo proprietario e girandoci intorno per evitare di essere abbandonato dalla sua famiglia, migliaia di persone hanno condiviso le immagini per aiutare le autorità nella ricerca di questa persona senza coscienza.

Ma grazie alla storia diventata virale, il famoso rapper americano Calvin Cordozar Broadus Jr., meglio conosciuto come Snoop Dogg ,ne è venuto a conoscenza. Il rapper, cantante, produttore e attore non poteva starsene senza far niente ignorando la cattiveria di cui il cane fu vittima, sopratutto perché portava lo stesso pseudonimo.

Profondamente commosso, ha fatto un passo avanti e l’amante degli animali ha deciso di dare a Snoop una seconda possibilità aprendo le porte di sua casa: “È straziante! C’è sempre spazio per un altro cane a casa de Snoop “, ha detto il cantante 47enne, che possiede già un cane da tiro francese.

“Se davvero ha bisogno di una casa, allora ne ha una con noi. Ma non credo che gli manchino richieste di adozione dopo che tutti hanno conosciuto la sua storia “, ha concluso Snoop Dogg. “Potrebbe essere la spesa che comporta, potrebbe essere dovuto a dei cambiamenti familiari, ci sono centinaia di ragioni. Ma ci sono associazioni che aiutano le persone, puoi portarli a delle organizzazioni animalisti dove pensano loro a trovargli una famiglia. Non ci sono scuse ” , ha detto categoricamente Snoop, e mantiene l’offerta di offrire una casa al cane.

E non è la prima volta che è stato attivo alle cause per gli animali. Dalla RSPCA hanno avviato un’indagine per trovare il responsabile, ma finora non è stata presentata alcuna accusa..”Questo è straziante, vedere il modo in cui corre dietro alla macchina del proprietario, ovviamente era angosciato. Non so cosa gli passasse per la testa quando l’hanno fatto “, ha detto l’ispettrice della RSPCA, Natalie Perehovsky.