A quest’uomo senza dimora restano circa 6 settimane di vita: “Sto morendo e ho bisogno di sapere che la mia Baby starà bene, altrimenti sono sicuro che la mia anima non troverà pace. Baby è la mia famiglia”

Clifford Herbet ebbe un infarto nel 2006,  a l’età di 50 anni, che gli cambiò completamente la vita. Dovuto alle spese mediche e alla sua condizione che non gli permetteva di lavorare, quest’uomo si ritrovò senza casa a dormire per le strade di Miami,  in Florida. Dopo essersi ripreso fisicamente cercò lavoro ma con la crisi finanziaria del 2008 e la sua età, non riuscì a trovare niente che gli permettesse di ritornare ad una vita equilibrata. Poco dopo, a peggiorare la situazione, arrivò una terribile notizia, gli diagnosticarono un cancro.

Cliff era solo e disperato, ma lungo la sua strada incontrò Baby, una Pit Bull bianca che stavano aggredendo per strada. Cliff intervenne in suo aiuto e da allora i due divennero inseparabili.

5

Questa cagnolina divenne per Clifford, la sua unica amica, la sua famiglia, la sua compagna di vita. Nonostante le sue condizioni, l’uomo riusciva a racimolare sempre i soldi necessari per le visite veterinarie di routine, ha sempre fatto in modo che a Baby non mancasse nulla.

“Sto morendo e ho bisogno di sapere che la mia Baby starà bene, altrimenti sono sicuro che la mia anima non troverà pace. Baby è la mia famiglia” ha detto l’uomo.

A fine novembre, un giorno in cui faceva davvero freddo, una donna vide Clifford abbracciato al suo cane e notò che l’uomo ogni tanto digrignava i denti come se sentisse dolore. La donna di nome Jenine, prese una coperta dalla macchina e del cibo e lo portò all’uomo che era seduto per strada.

4

“Non mi chiese soldi o qualunque altra cosa, era solo molto grato, perché stavo parlando con lui senza guardarlo con superiorità, era molto grato di questo”.

La storia di quell’uomo e la sua gratitudine, spinsero Jenine a voler fare di più per aiutarlo. Voleva esaudire il suo desiderio, quello di aiutarlo a trovare una casa amorevole per la sua amata cagnolina. L’uomo le raccontò che giorni addietro, in seguito ad un malore finì in ospedale e il dottore gli disse che gli restavano circa 6 settimane da vivere. La sua preoccupazione principale è di trovare una famiglia per Baby.oihn

Janine ha organizzato una raccolta fondi per poter garantire a Cliff e Baby, un luogo caldo e confortevole dove l’uomo possa trascorrere i suoi ultimi giorni. Sono arrivate tantissime donazioni che hanno assicurato a Cliff una vita decente per il mese di Dicembre e Gennaio e tantissime famiglie si sono offerte di adottare Baby. Sarà Clifford stesso a valutare quale famiglia sia la più indicata per la sua amata cagnolina.

gdn

La vita di quest’uomo si sta esaurendo giorno per giorno, ma siamo davvero felici che abbia trovato lungo la sua strada una donna dal cuore grande come Janine, che ha deciso di rendere gli ultimi giorni di questa bellissima coppia di amici, il più felici possibile. Queste sono le storie che vanno condivise, quelle dove si vede l’amore di un uomo verso il suo amato cane, e l’umanità di una donna che ha deciso di fare il possibile per chi ne ha davvero bisogno.