Piccolo babbuino cade dall’albero davanti a un branco di leoni. I fotografi riprendono la scena destinata ad una drammatica conclusione, ma quando vedono ciò che accade restano senza respiro.

Spesso ci imbattiamo in storie del regno animale che ci lasciano sbalorditi. Le storie che mi colpiscono di più sono quelle che mostrano l’incredibile compassione e gentilezza che gli animali sono capaci l’uno dell’altro, nonostante la loro natura sia quella di nutrirsi o difendersi.

Qui ve ne porto uno, dal Nord del Botswana, in Africa, che è un grande esempio di questo. I fotografi naturalisti Evan Schiller e Lisa Holzwarth hanno assistito a qualcosa di incredibile nella giungla. Fortunatamente, sono stati in grado di immortalare le immagini della scena impressionante con le loro macchine fotografiche e ora si sono diffuse a macchia d’olio. Tutto iniziò quando una leonessa attaccò un gruppo di primati di babbuini, il leone catturò e uccise all’istante una femmina di babbuino. Ma in pochi secondi, divenne chiaro che il babbuino non era solo: il suo piccolo bambino pendeva ancora dal suo corpo. Il bambino cercò rapidamente di scappare cercando di arrampicarsi su un albero, ma era troppo piccolo e debole.

Fu allora che la leonessa fissò la sua attenzione su di lui. I fotografi, che hanno assistito all’incidente spettacolare, temevano il peggio: erano sicuri che la leonessa avrebbe divorato rapidamente il piccolo babbuino. Ma invece, accadde qualcosa di miracoloso. La leonessa, con delicatezza e curiosità, si avvicinò al babbuino e cominciò a giocare.

L’imponente leonessa, con delicatezza, raccolse il piccolo con la bocca e lo portò via. Qualche secondo dopo, i due si stavano facendo le coccole.

Il piccolo babbuino prese il leone mentre la sua nuova madre e l’istinto materno della leonessa apparvero immediatamente.

Poco dopo, un uomo apparve sulla scena. La leonessa si alzò immediatamente per difendere il piccolo, come si vede nella foto impressionante qui sotto.

Mentre tutto questo accadeva, il padre del babbuino era in piedi in un albero a guardare lo sviluppo degli eventi, e ha approfittato della distrazione della leonessa per agire. Scese rapidamente dall’albero, raccolse il suo bambino e si arrampicò sull’albero, per garantire la sicurezza di entrambi.

Che cosa incredibile! Prima salvato da una leonessa e poi dal suo coraggioso padre – questo piccolo babbuino ha certamente un angelo che lo sorveglia tutto il giorno.