VIDEO – Non riusciva a superare la tristezza di separarsi dal suo papa umano, ma trovarono la migliore soluzione.

Shorty è un bel carlino di 15 anni che ha avuto una vita triste fino a che 11 anni fa, un uomo di nome Marc lo adottò da un canile a Philadelphia è da allora che sono completamente inseparabili. Il dolce carlino ama così tanto il suo padre adottivo che lo segue ovunque vada, dentro o fuori casa.

 

Nonostante la sua età avanzata, il carlino birbante è sempre molto attivo insegue sempre il suo papà umano ovunque va. Tuttavia, Marc fa molti viaggi di lavoro e questa situazione li costringe a stare separati per lunghi periodi.

La famiglia Peralta sono amanti di animali e da molto tempo gestiscono una rifugio per cani anziani e coloro che hanno bisogno di cure speciali, denominata Vintage Pet Rescue. Si trova a Rhode Island. Rendendosi conto che quando Marc era fuori per lavoro Shorty diventava inconsolabile e piangeva spesso, Kristen Peralta moglie di Marc iniziò ha escogitare nuovi metodi per mantenerlo tranquillo .

Kristen cercò di confortare il suo cane mettendo una camicia di Marc su un cuscino, ma Shorty notò immediatamente che non era Marc  e non voleva starci, sembrava che nulla potesse sostituire il caldo abbraccio del suo papà umano, fino a quando Kristen ebbe un’idea incredibile e geniale. Una settimana fa, Peralta acquistò un manichino di grandezza naturale in un negozio di Halloween senza che nessuno sapesse del suo piano.  Quando ricevette il manichino a casa sua, la donna dubitava che la sua idea avrebbe avuto successo, ma era disposta a fare tutto il necessario per alleviare la sofferenza di Shorty.

Il manichino mascherato si è rivelato così convincente che persino il fratello di Shorty, Bug, gioca con lui come se dovesse prendere vita. Grazie alla favolosa idea di Kristen, Shorty non soffre più così tanto quando Marc è via, momentaneamente il manichino lo sostituisce, e il piccolo pelosetto sembra felice.