Un motociclista vede una gabbia abbandonata nell’erba, gli occhi disperati che si nascondono al suo interno, stanno per cambiare.

E’ sempre molto triste quando si sente parlare di persone che maltrattano gli animali e talvolta che li lasciano morire. Meno male pero che ci sono anche eroi. Bret e suo figlio Zach sono due di loro.

Bret Winingar e suo figlio Zach stavano guidando le loro moto in un campo vicino a Little Rock, Arkansas. Nell’erba improvvisamente videro una gabbia che sembrava piuttosto vecchia.

hundbur1200

Si sono avvicinati per vedere cosa c’era dentro la gabbia e hanno trovato un cane completamente denutrito. La gabbia era anche piena di escrementi e videro anche che era completamente mordicchiata. Il povero cane aveva cercato di romperla senza successo.

11-3-Övergiven-hundbur1

Hanno lasciato il cane per qualche minuto.

11-3-Övergiven-hundbur2

E sono tornati con una macchina e del cibo.

11-3-Övergiven-hundbur3

Hanno deciso di chiamare il povero cane, Charlie Bravo.

11-3-Övergiven-hundbur4

Appena hanno messo Charlie in macchina, lui ha cominciato a mostrare gratitudine a coloro che lo avevano salvato.

11-3-Övergiven-hundbur5

La prima cosa che hanno fatto quando sono tornati a casa è stato tagliargli le unghie dato che avevano cominciato a crescere verso l’interno, dopo un lungo periodo di tempo nella gabbia. Gli hanno anche fatto un bel bagnetto.

11-3-Övergiven-hundbur6

Poi hanno preso Charlie e lo hanno portato dal veterinario.

11-3-Övergiven-hundbur7

Hanno scoperto che Charlie ha circa 8 mesi. Il veterinario ha medicato tutte le ferite del cane e ha dichiarato che il cane deve essere stato nella gabbia per circa un mese.

11-3-Övergiven-hundbur8

La storia di Charlie Bravo è stata rapidamente condivisa su Facebook e non ci è voluto molto tempo perché le persone iniziassero a donare soldi per pagare le spese del veterinario.

11-3-Övergiven-hundbur9

Il loro piano è di donare il denaro rimasto a diverse organizzazioni che aiutano gli animali. Loro hanno anche pensato di creare un fondo, “Charlies Angels” per gli animali che vengono salvati.

11-3-Övergiven-hundbur12

Bret – che fin dall’inizio aveva programmato di dare in adozione Charlie – ha cambiato idea e sta vivendo con Charlie e altri tre cani sono stati anch’essi salvati. Nel corso del tempo Charlie ha recuperato tutte le forze e adesso sta più che bene.

11-3-Övergiven-hundbur10

Grazie a Dio ci sono persone come loro!