Messina – L’hanno trovato così, dentro una busta chiusa in un bidone. La piccola era disidratata e in un grave stato di shock ma adesso ha tutto l’amore che merita.

E’ stato abbandonato con le zampette legate, messo dentro un sacco della spazzatura e gettata in un bidone, per fortuna adesso sta bene.

Shocking: This dog was tied up, put in a rubbish bag and dumped in a bin in Messina in Sicily, southern Italy

Emilia Lucchese stava camminando per le strade di Messina in Sicilia, con la sua amica, Enrica Bianchi, quando sentì i lamenti del cagnolino.

Abbandonato: Emilia Lucchese e la sua amica Enrica Bianchi stavano camminando per le strade di Messina in Sicilia, Italia meridionale, quando hanno notato vagiti degli animali. Sopra, il cane è stato trovato in uno stato di 'terrore'

La storia risale a due estati fa. La coppia ha aperto il bidone e hanno scoperto un cane marrone che giaceva all’interno di un sacchetto di plastica nera.

Rescue: Le donne hanno aperto il coperchio del bidone e sono rimasti scioccati di scoprire il cane marrone che giace all'interno di in un sacchetto di plastica nera. Sopra, una delle donne alimenta l'animale acqua da una bottiglia come era gravemente disidratata

Fortunatamente la signora è una grande amante degli animali e senza pensarci troppo ha preso il cagnolino con se. Arrivati a casa ha provveduto alle cure.

Oggi si chiama Oliver, di tutta la brutta storia è rimasto solo il ricordo, è sano e felice e di una bellezza straordinaria, vive con i suoi fratellini pelosi.

Vogliamo ringraziare questa signora che non si è girata dall’altra parte, ma che ha donato tutto l’amore necessario a Oliver.

Felice e bello e senza pensieri