Mamma cane piange affinché venga salvato il proprio cucciolo

Si spezza sempre un po’ il cuore nel vedere un qualsiasi animale soffrire perché alcune volte le cause delle loro sofferenze non dipendono affatto da loro ma da altro.

Animal Aid Unlimited salva gli animali che sono in difficoltà come ad esempio i cani che si trovano quotidianamente senza un riparo e quindi sono costretti a vagare per strada.

Non molto tempo fa, l’organizzazione ha ricevuto una chiamata abbastanza allarmante che riguardava un cucciolo ferito sul ciglio di una strada.

Quando finalmente arrivarono sul luogo, trovarono il cucciolo ferito affiancato dalle madre che in qualche modo sembrava chiedere aiuto.

La mamma in qualche modo sapeva che quella gente era li per aiutare lo sfortunato cucciolo quindi si fidò ciecamente riponendo tutte le speranze in quegli uomini che dovevano compiere il loro lavoro. Era tangente il dolore provato dalla mamma, lo si è notato bene quando i soccorritori hanno provato a sollevare il cucciolo che ovviamente, essendo dolorante, si è lamentato.

Sembrava quasi come se la mamma cane volesse comunicare con chi stava cercando di aiutare in qualsiasi modo il proprio cucciolo. Si capì immediatamente quali erano le cause dei tanti dolori provati dal cucciolo, due fori sulle spalle che potevano risultare addirittura fatali se non trattati a dovere con le dovute cure e attenzioni.

Il piccoletto fu quindi operato e, nel corso delle settimane, fece trasparire il suo coraggio e la sua forte volontà, il cucciolo voleva riprendersi ma aveva comunque sempre bisogno di amore e di attenzione.

Dopo un po’ di tempo provò anche a camminare ma era ancora troppo presto per compiere tale sforzo.

“Non eravamo sicuri se il danno ai nervi fosse permanente. Ma Toggle, cosi lo abbiamo chiamato, è stato sempre visionato e confortato durante i giorni della sua guarigione, e mentre ci innamoravamo della sua natura incredibilmente dolce, sapevamo che c’era qualcuno di molto importante che lo aspettava a casa”, scrive Animal Aid Unlimited.

Alla fine madre e figlio si incontrarono di nuovo, con la madre che sicuramente sarà per sempre grata ai soccorritori che molto probabilmente hanno salvato la vita e il futuro del piccolo cucciolo.

Lascia un commento