L’ultimo saluto di Chief

Chief, il cane di Bill Schiller, 76 anni e della sua compagna Anne Marie Sibthorp, è stato immortalato da Nina, la nipote dodicenne della coppia, mentre dava il suo ultimo addio al suo papà umano. L’uomo è morto l’8 di aprile e la compagna Anne Marie, ha deciso di portare Chief a salutare il suo papà per l’ultima volta.

La commovente foto sta facendo il giro del mondo. A scattarla è stata Nina, una ragazzina di 12 anni presente anche lei alla veglia funebre. La nipote di Bill è stata colpita dal modo in cui Chief ha salutato il suo papà e ha scattato una foto.

Bill Schiller e la sua compagna Anne Marie Sibthorp avevano addottato Chief nel 2014. Da allora i 3 hanno vissuto insieme nella loro abitazione a Canton, in Ohio. Anne Marie racconta:

“Amavi il tuo cane e il tuo cane ti amava. Quel giorno, Bill è tornato a casa, ha guardato quel cane che io avevo portato e poi si è girato verso di me e mi ha detto: Lo teniamo… questo cane lo teniamo. C’è sempre una specie di chimica speciale tra una persona e il suo cane e tra Bill e Chief c’era questa chimica. Per lui Chief era davvero speciale”.

Poi la donna ha continuato:

“Quando a Bill gli è stata diagnosticata la demenza senile, ho portato Chief a fare i corsi per diventare un cane da pet therapy. Chief è davvero bravo come cane di servizio. Sa quando qualcuno è malato… capisce quando qualcuno è debole.”

Quando Bill è morto, Chief ha voluto salutarlo per l’ultima volta. Si è alzato su 2 zampe, ha messo le zampe sulla bara, ha allungato il suo collo più che poteva e gli ha leccato l’orecchio.

Quel momento toccante è stato immortalato da Nina, la nipote di 12 anni della coppia.

E adesso la sua foto sta facendo il giro del mondo.

Articoli correlati