Abbandonato, Denutrito E Con Gli Zoccoli Talmente Cresciuti Da Non Poter Camminare, Un Ragazzino Non Avrebbe Permesso Che Benny Continuasse A Soffrire….

E’ Successo In Texas,una copia che viveva in un ranch ha trascurato il proprio cavallo in maniera davvero esagerata, fino a renderlo denutrito e incapace di muoversi. La bestiola di nome Benny non vedeva la luce del sole da molto tempo, chiuso in un fienile, trascorreva le sue giornate in solitudine. Per caso, o forse per destino, la coppia ricevette degli ospiti, una famiglia con un ragazzo. Il ragazzo 14 enne chiese di poter fare un giro nel ranch e si avviò da solo mentre gli adulti conversavano. Arrivato in prossimità del fienile sentì dei rumori, incuriosito cercò una fessura dalla quale sbirciare, inizialmente non vedeva niente di strano a parte un cavallo che non sembrava al massimo delle forze. Ma poi notò gli zoccoli. “Io amo i cavalli ma non avevo mai visto uno di loro cosi trascurato, l’animale non riusciva neanche a camminare, a stento si spostava” ha detto il ragazzino.

Tornati a casa ha raccontato tutto ai genitori i quali certamente non hanno dato il migliore degli esempi. Il ragazzino di nome Brian, era molto attratto dagli animali, di indole li adorava e non sopportava vedere animali sofferenti. I genitori di Brian purtroppo pero, gli risposero che non potevano fare niente, che il cavallo non li apparteneva e che anche se la cosa dispiaceva anche a loro, non potevano denunciare o creare problemi ad una coppia di amici come lo era la coppia del ranch.

cavalli-1

Dopo varie insistenze non andate a buon fine, il ragazzino ha deciso di agire da solo, dopo aver fatto una ricerca su internet, ha avvertito per conto suo un associazione vicina che si occupa di salvare cavalli in pericolo di vita, la Days End Farm . Quando sono arrivati sul posto, sono rimasti allibiti dalle condizioni del cavallo.prima di prelevarlo hanno dovuto occuparsi degli zoccoli sul posto, il povero animale non riusciva manco a camminare. Benny è stato visitato e curato, soffriva di denutrizione ma nel giro di poco tempo è completamente cambiato ed è stato portato in un santuario dove vive libero e al sicuro. La coppia se l’è cavata con una multa salata, ma il ragazzino è stato davvero un eroe!!