“Lo avevamo cercato per giorni, poi è sbucato all’improvviso, è arrivato davanti alla porta ed è crollato a terra. Ci siamo chiesti subito cosa gli avessero fatto, ma appesa al collo aveva una nota che ci ha spezzato il cuore.”

Louie è un cane che abita con la sua famiglia in Nuova Zelanda. Un bel giorno il cane sparisce e la famiglia incomincia subito a preoccuparsi incominciarono a cercarlo disperatamente, ma senza risultati. Dopo alcuni giorni Louie venne trovato con un biglietto al collo.

“Lo avevamo cercato per giorni, poi è sbucato all’improvviso, è arrivato davanti alla porta ed è crollato a terra. Ci siamo chiesti subito cosa gli avessero fatto, ma appesa al collo aveva una nota che ci ha spezzato il cuore. Siamo fieri di lui”

Nel biglietto Rob, un vicino di casa della famiglia di Loui, aveva scritto quello che era successo Un giorno il cane aveva incominciato a comportarsi in modo strano e cercava di fare di tutto per attirare l’attenzione di Rob. All’inizio il ragazzo non riusciva a capire il comportamento del cane, ma quando è rientrato in casa, si è accorto che Maddy, la sua cagnolina, non c’era, così ha capito che Louie voleva fargli capire qualcosa.

È uscito subito e ha incominciato a inseguire il cane che ha capito che era riuscito ad attirare l’attenzione del ragazzo.  In un boschetto non lontano da casa, Louie ha puntato un fossato e quando Rob è arrivato ha visto che Maddy era in fondo al fossato ricoperta di rami e foglie. Probabilmente era caduta mentre correva. Il ragazzo si è subito messo al lavoro per liberare la sua cagnolina che fortunatamente, a parte qualche graffio, stava bene. i cani sono corsi subito a bere nel ruscello e poi, intanto che mangiavano qualche crocchetta portata da Rob, il ragazzo ha messo il bigliettino al collo del cane perché sapeva che abitava nella zona ma non conosceva i proprietari.

Il biglietto diceva che Louie era l’eroe del giorno, era graffiato perché aveva cercato di salvare la sua amica Maddy dal fossato ed era corso ad avvisarlo. Nonostante l’età, avanzata, Louie si è comportato da vero eroe e , grazie a lui, la piccola Maddy è san e salva, cosa sarebbe successo altrimenti? Certo, se i suoi padroni avessero cercato meglio, forse, avrebbero dimostrato più interesse.