“Le urla della mia vicina di casa mi hanno svegliato, il mio cane non c’era più. Sono uscita per strada e ho visto il mio Pit bull che ringhiava e la mia vicina di casa per terra ferita. Quando ho capito quello che era successo…”

E’ successo nel 2009 a Grand Rapids, nel Michigan. Una donna viveva per conto proprio insieme al suo Pit bull, Blitz, come ogni notte si era diretta nella sua stanza da letto con il suo amato cane per andare a dormire. Blitz era abituato a dormire sul tappetto ai piedi del letto e la sua umana si sentiva al sicuro così.

13

Una sera erano già andati al letto quando la donna venne svegliata da un terribile frastuono, che proveniva dall’esterno, subito dopo sentì le urla della sua vicina di casa che chiedeva disperatamente aiuto. Quando si alzo dal letto per controllare cosa stesse accadendo, vide che il suo cane non c’era più in camera con lei. . Scese le scale e capì che il suo cane non era in casa, era uscito dalla porta sul retro. Improvvisamente lo sentì abbaiare all’esterno. Quando uscì di casa, trovò la donna ferita per terra e il suo cane che ringhiava e abbaiava guardando la strada.

4

All’inizio non capì bene cosa fosse successo ma poi la sua vicina le raccontò tutto. Blitz era un vero eroe! L’ex marito della vicina di casa si era introdotto in casa sua, e dopo una lite aveva cominciato a malmenare la donna, questa era scappata fuori casa ma l’uomo l’aveva subito raggiunta, fu allora che gridò aiuto e Blitz sbuco dal nulla abbaiando e ringhiando come un indiavolato verso l’aggressore. L’uomo si era così spaventato che aveva lasciato subito la donna per scappare via a gambe levate.

2

“Blitz non ha nemmeno provato a morderlo, si è semplicemente avvicinato con aria estremamente minacciosa, facendo scappare il mio ex marito” ha detto la vicina di casa.

L’uomo è stato arrestato e Blitz è diventato l’eroe del quartiere. Ha dimostrato di essere intelligente, coraggioso e soprattutto di avere un grande autocontrollo. La proprietaria di Blitz ha voluto condividere questa storia con più gente possibile, nella speranza di sfatare certe stupide credenze che riguardano l’aggressività di questo cane.

https://youtu.be/zB9CBniEa-Q