Lasciano un pitbull legato a un cartello, sotto il sole cuocente. Sull’ironico cartello avevano attaccato un triste biglietto.

Indipendentemente dalla loro taglia o tipo di razza, tutti i cani sono esseri estremamente sensibili che richiedono amore e molta cura. Ci danno il loro cuore, confidando che li ripagheremo e non li abbandoneremo mai al loro destino. Tuttavia, alcune persone non capiscono quanto siano vulnerabili, li maltrattano e li lasciano senza casa, esposti agli elementi.

Sfortunatamente, questo è quello che è successo di recente su una strada popolare a Folly Beach, nella Carolina del Sud , quando un cucciolo di pitbull indifeso è stato trovato ansimante nel caldo intenso. Il cucciolo era stato abbandonato, legato con il guinzaglio corto a un cartello stradale. Ironia della sorte, le lettere gialle nel cartello, vietavano la presenza di cani nel posto. Inoltre, incollato con del nastro adesivo sul  metallo, è stato trovato un appunto che chiedeva a qualcuno di adottare il tenero animale. “Ciao! Sono Zanny. I miei proprietari non possono tenermi. Sono molto amichevole, non mordo e ho solo bisogno di una casa “, diceva la nota triste. Una nobile donna, di nome Tanya Niketas , e suo figlio, Phin, videro il bel pit bull dalla strada e cambiarono tutti i loro piani di viaggio. Niketas sapeva che il cane aveva bisogno di qualcuno che lo aiutasse e contattò immediatamente l’organizzazione di soccorso locale Pet Helpers. “Il cane non aveva acqua, solo il rotolo di nastro usato per mettere la nota: ha bisogno di una nuova casa”, ha scritto Tanya Niketas sui suoi social network. Mentre aspettavano l’arrivo di Pet Helpers , la donna e il bambino furono sorpresi dalle buone maniere del cucciolo.

“È un cane così bello e grande, è così dolce. Era molto gentile con Phin, si è seduto per noi come un bravo ragazzo e ha i denti più bianchi che abbia mai visto “, ha detto Niketas.

I soccorritori hanno deciso di chiamare il cucciolo Folly, alludendo al modo in cui è stato trovato. Dopo una meticolosa revisione con il veterinario, è stato determinato che, a parte un’eruzione cutanea nello stomaco, il cucciolo aveva una salute eccellente.

“Folly è un cucciolo muscoloso la cui coda si muove all’infinito. È ovvio che non ha perso molti pasti “, ha dichiarato Carrie Browning, responsabile marketing di Pet Helpers.

Sebbene il cucciolo fosse in buona salute, la temperatura torrida di quel pomeriggio potrebbe avere un esito fatale.

Il bel cucciolo sarà messo in adozione, non appena si riprenderà dalla castrazione. Dopo tutto quello che è successo, Folly merita una casa amorevole dovesi prendano cura di lui per sempre e che, senza dubbio, si riempirà di gioia.