Dopo la terribile moda degli animali acquatici chiusi vivi nei portachiavi, arriva una nuova moda che fa indignare il web

Qualche anno fa ci fu l’esplosione della moda in Cina, una moda macabra e crudele, che vedeva piccoli animali acquatici come pesci, tartarughe e salamandre, chiusi in piccoli sacchetti, destinati a diventare dei portachiavi. All’interno dei piccoli contenitori, aggiungevano una soluzione che permetteva loro di vivere qualche giorno, prima di morire per mancanza d’ossigeno o fame.

portachiavi

Alla cattiveria umana non c’è limite, sembra che l’essere umano si sforzi di inventare nuovi modi per torturare gli animali. L’ultima terribile moda arriva dal Messico, dove piccoli scorpioni appena nati vengono utilizzati come decorazione per la nail art, l’arte di decorare le unghie. Dopo aver posizionato il baby scorpione sull’unghia viene applicata una consistente dose di gel, in modo che il piccolo animale resti immobilizzato sull’unghia ovviamente senza vita.manicure-scorpione-1

La prima città che ha dato inizio a questa insulsa moda è Durango.

“Lupita Garcias afferma di avere un grande rispetto per gli scorpioni, cosi tanto che ha deciso di utilizzarli come decorazione sulle unghie, per portarli sempre con se” queste sono le parole utilizzate durante l’intervista fatta alla donna che ha dato il via a questa terribile moda. Meno male che li “rispetta”! ma forse la parola “rispetto” ha un significato diverso dalle loro parti, rispettare un animale non è certo mettere fine alla sua vita per una moda senza capo ne coda.

ImmagineA fare scalpore fu l’estetista che per prima introdusse questa pratica nel suo negozio. In un’intervista la ragazza disse erroneamente che non poteva muovere il piccolo scorpione perché era vivo, ma in quest’altra intervista ha affermato di essersi sbagliata nell’esprimersi e che i baby scorpioni vengono conservati in alcool prima di essere applicati e che quindi sono già senza vita.

Fatto sta che vivi o morti, queste piccole creature hanno diritto di vivere, invece senza neanche vedere la luce del sole vengono uccisi per un utilizzo davvero umiliante e indegno.