La polizia installa distributori di cibo e acqua per i cani abbandonati – Si meritano un grande applauso. ma il motivo è davvero straziante

Sfortunatamente, in molte parti del mondo ci sono persone senza cuore che decidono di abbandonare i loro animali domestici al loro destino. Gli animali meritano di avere una famiglia e tutto l’amore di cui hanno bisogno, tuttavia questo non è sempre il caso e molti cani, così come i gatti, sono costretti a sopravvivere nelle strade.

La loro vita per strada non è facile, procurarsi cibo o acqua pulita può essere una sfida. Alcuni sono persino vittime di persone che odiano gli animali e danno loro acqua o cibo avvelenato. La polizia di Tacna, una città in Perù, è molto consapevole dell’esistenza di tossicodipendenti che danno loro cibo con cristalli o avvelenano i cani per liberarsene.

Questo provoca terribili morti negli animali che cadono nella trappola mentre cercano semplicemente di sopravvivere. Per questo motivo, hanno cercato di trovare una soluzione e finalmente hanno avuto l’idea di mettere alcuni distributori di cibo e acqua vicino a tre stazioni di polizia locali.

Questi sono dispenser tubolari allungati con cibo e acqua per cani randagi. Il primo dei dispensatori è stato posto nell’ottobre 2017 e ha dimostrato di essere un successo e ci sono cuccioli che vengono a nutrirsi o rinfrescarsi nei distributori delle stazioni di polizia.

Certo, è una soluzione per loro, smettono di essere vittime di persone crudeli che non apprezzano le loro vite! In questo video pubblicato da TV Peru noticias puoi vedere uno di questi cani di strada godere di un distributore:

E’ bellissimo che sia stata proprio la polizia ad offrire questa soluzione, sono loro che devono dare l’esempio ai cittadini , e in questa città ci sono riusciti pienamente. Condividi se trovi che questa sia un’ottima idea che dovrebbe essere messa in pratica anche da noi.