Il cane fugge ma viene miracolosamente salvato

Azure Davis del Minnesota si stava preparando a vivere un nuovo emozionante capitolo della sua vita perché aveva da poco adottato un vecchio San Bernardo, o meglio una “Vecchia” San Bernardo, rinominata subito Vecchia Signora proprio per la sua avanzata età. Nonostante l’età, la cucciolona nascondeva un carattere tutto pepe, mascherato da una moderata timidezza che però non ha impedito alla sua nuova proprietaria di innamorarsi di lei.

Mentre la Vecchia Signora veniva accompagnata nella sua nuova casa, per qualche motivo, si spaventò e si diresse verso i boschi.

Forse la sua fuga si poteva spiegare col fatto che prima di essere stato adottato, questo cane ha vissuto momenti davvero difficili o anche perché ancora si doveva abituare alla sua nuova vita.

L’accaduto di per se era già abbastanza grave di suo visto che la fuga del cane è avvenuta nei boschi, tra l’altro in pieno inverno, in Minnesota, dove questa stagione è caratterizzata da temperature abbastanza rigide. I vicini e gli amici di Davis si sono subito mobilitati.

Organizzarono un gruppo di ricerca e cominciarono a perlustrare a tappeto i boschi, cercando disperatamente di trovare la Vecchia Signora e portarla in salvo.

I giorni passavano e non si avevano assolutamente delle notizie del cane fuggito; a quel punto le possibilità di ritrovare il San Bernardo erano pressoché infime per non dire nulle.

Le temperature erano scese sotto lo zero durante i quindici giorni di ricerca e stava diventando reale la più spiacevole delle possibilità…

Ma nel momento in cui ogni speranza sembrava persa, ecco la notizia che tutti aspettavano, un uomo e suo nipote che si aggiravano nei boschi trovarono miracolosamente la Vecchia Signora, che era infreddolita e affamata ma fortunatamente ancora viva e vegeta. La vecchia signora fu restituita a Davis, che era entusiasta di rivederla.

Pian piano la Vecchia Signora si è cominciata a fidare della sua nuova mamma adottiva e si è subito abituata alla sua nuova casa. Tutto ciò dimostra come, nonostante il difficile passato di questo povero cane, la determinazione e la voglia di sopravvivere superino di gran lunga tutte le difficoltà, indifferentemente dall’età.

Basta volerlo…

 

Lascia un commento