Gli rubano il cane, ma lui non si arrende e lo cerca per mesi. Dopo 7 mesi si rincontrano, la loro reazione ha commosso tutti.

E’ doloroso anche solo immaginare di perdere il nostro amico a 4 zampe, specie quando ci viene rubato. Non facciamo altro che chiederci come starà, se gli staranno facendo del male o se lo rivedremo mai. Questo è quello che è successo ad un uomo che ha perso la sua migliore amica Mary Jane, un mix di pit bull che lui ama con tutto il cuore.

Mary Jane, un giorno, è scomparsa dal giardino. Non vi erano spiegazioni su come fosse potuta scappare, poi un vicino disse di aver visto un uomo che portava via il cane, ma non aveva pensato che lo stessero rubando.

Il papa umano di Mary Jane, comincia a cercarlo ovunque, in ogni modo. Purtroppo passano i mesi e della cagnolina non c’è traccia. Un giorno, dopo 7 mesi, finalmente accade il miracolo. L’uomo si è imbattuto nella fotografia di Mary Jane, che è stata pubblicata da un rifugio.

A quanto pare avevano trovato la cagnolina che girovagava per strada e avevano messo la sua foto sui social per provare a vedere se qualcuno la riconosceva. Non si sa se Mary Jane sia scapata o se l’abbiano rilasciata, ma non era in cattive condizioni, anzi, sembrava ben nutrita.

L’uomo si è precipitato al rifugio, per riabbracciare la sua amata cagnolina. Il loro incontro è stato filmato e ha commosso migliaia di utenti. E’ sempre una grande emozione vedere due anime che si vogliono bene, che si rincontrano dopo aver pensato di essersi perduti per sempre. Un ’emozione unica.

Nel video di seguito si vede chiaramente la felicità dell’uomo nel riabbracciare la sua adorata Mary Jane, che nel frattempo avevano ribattezzato Chloe. La reazione della cagnolina è indescrivibile e riempie il cuore di gioia. E’ chiaro che entrambi si non possono fare a meno l’uno dell’altra, sono queste le storie che ci piacciono.