Gli abitanti di un quartiere di Detroit devono ricredersi quando questi 4 ragazzini definiti teppistelli salvano un cane abbandonato

Spesso e volentieri, molti ragazzini vengono visti di cattivo occhio quando passeggiano insieme a zonzo per il quartiere: la maggior parte di loro gode di una cattiva reputazione, pur non avendo fatto nulla di così grave. Tuttavia, gli abitanti di questo quartiere di Detroit si sono dovuti ricredere, quando hanno visto questi quattro ragazzini hanno compiuto un gesto straordinario.

Stavano aiutando un loro vicino di casa con il trasloco, quando hanno notato una cagnolina abbandonata, e subito hanno deciso di aiutarla in qualche modo. Così Kenny, Kenneth, Kevin ed Andrew si sono avvicinati alla cagnolina, che ora ha preso il nome di Sparkle: la piccola era legata ad una casa abbandonata, stretta con delle corde elastiche.

puppy

In breve tempo l’hanno rilasciata, si sono guadagnati la sua fiducia offrendole qualche fetta di mortadella, e l’hanno portata a casa loro: addirittura, uno di loro si è tolto la giacca per avvolgerla sul corpicino tremante della cagnolina, in modo da tenerla al caldo. Sparkle era terribilmente sottopeso, malnutrita e con delle chiazze senza pelo sulle sue zampe posteriori. Per fortuna, grazie al bellissimo gesto di questi quattro ragazzini, la piccola è sulla buona strada per la guarigione, e quando le sue condizioni saranno migliori sarà disponibile per un’adozione.

puppy

È chiaro che quanto è successo è l’ennesima dimostrazione che è sbagliato giudicare un libro solamente dalla copertina: in questo caso, magari l’aspetto e la vivacità dei ragazzini poteva trarre in inganno, ma si trattava comunque di persone buone e gentili che, come si è visto, non hanno esitato a trarre in salvo una cagnolina in difficoltà.

Dopo il salvataggio, la piccola è corsa tra le braccia del signore che i ragazzini stavano aiutando col trasloco, ma appena arrivata a casa dei quattro è stata riempita da una grande dose di coccole. Ci auguriamo che abbia presto una famiglia vera e che non le accada mai più niente di brutto!

Fonte: heroviral.com

Lascia un commento