Due Adolescenti Legano Un Cane Alle Rotaie Con Lo Scopo Di Fargli Fare Una Fine Orribile, Ecco La Storia Di Boney

La polizia civile sta investigando su alcuni crimini contro gli animali a Lorena, un quartiere di Sao Paulo dato che in 20 giorni 4 cani sono morti in maniera orribile, due dei quali legati alle rotaie con un guinzaglio molto corto.

Un giorno una donna di nome Maria stava camminando per il quartiere Villa Geni che si trova vicino ad una linea ferroviaria,quando vide due adolescenti attaccando un animale alle rotaie. “io ero andata a piantare alcuni fiori vicino alla chiesa che si trova su quella via e stavo tornando a casa quando ho visto due ragazzini accovacciati, quando mi sono avvicinata, vidi che loro stavano legando il cane alle rotaie” ha detto la donna.15

Lei, nonostante il rischio che questo comportava, dato che la violenza ormai si nasconde dappertutto e non si sa mai come possono reagire le persone, lei si avvicinò e chiese che cosa stesse succedendo. “quando mi avvicinai e chiesi cosa stessero facendo, uno dei due scappò via correndo e l’altro con tono gradasso disse” ti fa pena? portatelo a casa e mettitelo……”.

L’adolescente continuò dicendo che suo padre era rimasto senza lavoro e che non potevano più tenerlo, certo è chiaro che adolescenti o adulti sono bravi a trovare una scusa in pochi secondi.

asd

Facendo finta di credergli, la donna si mostrò compassionevole e dispiaciuta della “difficile situazione” del ragazzo, fingendo solidarietà per evitare problemi quando avrebbe portato via il cane di lì per portarselo a casa, come aveva già deciso fin dal principio. “Mentre slegavo il cane mi chiedevo in quale testa malata sarebbe passata l’idea di legare un cane alle rotaie solo perché non lo si può più tenere, facendolo morire in un modo cosi atroce ” disse la donna.

Maria allora adottò Boney (cosi la battezzò), la portò a casa , gli diede cibo e acqua. La povera cagnolina aveva molta sete e molta fame, oltre ad essere molto stanca. Maria ha raccontato che Boney è molto spaventata , ha paura di uscire fuori casa della donna, quando lei le lascia la porta aperta, la cagnolina neanche si affaccia, sembra quasi che sia stata Boney ad adottare Maria.

hgv

Anche se questa donna non ha una buona situazione economica, ha detto che farà il possibile per dare alla piccola tutto ciò di cui ha bisogno. Nel frattempo le indagini continuano per capire perché è esplosa questa moda sadica contro gli animali nel quartiere.