Dopo essere stata abbandonata in un aeroporto, cercò la sua famiglia per giorni, ma poi purtroppo capì che non li avrebbe più rivisti. Il suo cuoricino non ha retto la tristezza: riposa in pace piccola Nube

Gli animali domestici, e in particolare i cani, mostrano un amore incondizionato verso i loro proprietari. Sfortunatamente molti umani non sono in grado di ricambiare questo amore. Molti animali domestici vengono abbandonati alle stazioni e agli aeroporti, al loro destino. Come ti sentiresti se la tua famiglia ti abbandonasse in quel modo? Probabilmente cadresti in depressione.

Bene, la stessa cosa succede ai cani, è una malattia che rischia di diventare pericolosa per la loro vita, come si è visto nel caso di un cagnolino chiamato Traveller Cloud che è stato abbandonato a Bucaramanga, in Colombia. Recentemente, un’unità di assistenza veterinaria ricevette un cane che avevano ribattezzato come Nube Viajera. Il cagnolino era stato abbandonato dai suoi padroni all’aeroporto di Palonegro e da settimane vagava per le sue strutture, è sopravvissuta grazie all’acqua e al cibo che alcuni dipendenti le davano, come hanno spiegato nel quotidiano colombiano El Tiempo.

Nube Viajera girava per l’aeroporto cercando i suoi padroni senza successo, arrivò ad un punto in cui il cane cadde in una profonda tristezza e smise di mangiare. Poi i dipendenti dell’aeroporto decisero di cercare aiuto, E dopo una giornata di telefonate e informandosi trovarono un veterinario per lei.

Non si riusci’ a salvarla, malgrado tutti gli sforzi fatti, nonostante l’associazione Animal Protection Foundation, che cercò di nutrirla per via endovenosa, Travelling Cloud mori’.

Il veterinario Alejandro Sotomonte ha spiegato che come per l’essere umano, la depressione e la tristezza possono portare alla morte di un animale, in particolare i cani, non dimentichiamo mai che sono esseri viventi che amano le coccole, i compagni di gioco sia animale o umano, gioiscono, si rattristano e soffrono come noi.Non bisogna mai dimenticare che adottare un cane è una responsabilità che si prende per la vita e come membro della famiglia da e merita di riceve tanto amore e affetto.