Cane da soccorso, scoppia in un pianto straziante dopo aver trovato la sua famiglia sotto le macerie

La cagnolina si chiama Laga è addestrata alla ricerca e purtroppo la tragedia avvenuta il 24 agosto ha colpito anche lei. Il suo umano si chiama Carlo Grossi e fa l’infermiere da 34 anni nell’ospedale Grifoni di Amatrice. Entrambi sono intervenuti nelle ricerche di 5 terremoti, ma questa volta era la loro famiglia a trovarsi in pericolo. Carlo si era da poco trasferito in un altro paesino, in seguito al divorzio con la moglie, e aveva portato con se la sua amata compagna a 4 zampe.

3

 

Il giorno della sciagura che ha colpito il centro Italia, Carlo Grossi aveva provato a chiamare l’ex moglie e i suoi figli sul cellulare, ma nessuno rispondeva. Preoccupato si è recato sul posto accompagnato da Laga, la cagnolina ha subito cominciato a cercare sul cumulo di macerie situato dove prima sorgeva la casa della famiglia. Laga ha subito intercettato un odore famigliare, Carlo si è fatto aiutare dai volontari a spostare alcune macerie, e sotto di esse hanno trovato l’ex moglie dell’uomo, era ridotta abbastanza male ma era ancora viva. Dopo un po la cagnolina ha intercettato un altro odore, ma purtroppo questa volta era la figlia di Carlo e non c’era più niente da fare per lei.

1

Mancava ancora qualcuno all’appello, il figlio maggiore dell’infermiere. Laga ha continuato a cercare e poco più in là si è fermata indicando un punto e ha cominciato a guaire ed ululare. Carlo ha affermato che era un comportamento piuttosto strano, la cagnolina solitamente non agiva cosi. Pensando che Laga avesse avuto qualche problema dovuto ai ritrovamenti, hanno portato un altro cane, il quale ha abbaiato nello stesso punto. Hanno cominciato a scavare e hanno fatto la triste scoperta. Nel punto dove Laga si era comportata stranamente c’era il cadavere del figlio di Carlo, deceduto già da diverse ore.2

Centinaia di vite sono state distrutte, con la morte o con il dolore delle persone care che si sono perse, l’unica cosa che possiamo fare è dare il nostro appoggio per aiutare persone ed animali colpite da questa tragedia ad andare avanti e lasciarsi alle spalle questo terribile evento.