Cane goloso mangia qualcosa di inaspettato

Un cane un po’ troppo curioso e senz’altro molto giocoso ha mangiato 160 £ in contanti. I suoi proprietari hanno dovuto pagare altri 130 £ per toglierli dallo stomaco del cane.

Questo Labradoodle di nome Ozzie si trovava in casa quando si è divorato alcune banconote da 20 sterline. Il cane di 9 anni ha individuato la busta contenente i soldi e si è “divertito” mentre Judith e Neil Wright, ovvero i proprietari, erano fuori a far spese.

Tornati a casa i due coniugi trovarono dei pezzi mangiucchiati di banconote sparsi per il corridoio e per la cucina, l’unico colpevole non poteva che essere il loro amato Ozzie.

“Ho telefonato alla persona che aveva spedito la busta per chiedere quanti soldi contenesse” ha detto Neil, “Abbiamo portato Ozzie dal veterinario e per fortuna abbiamo recuperato tutto.”

Neil e sua moglie Judith, 64 anni, di Llandudno, nel Galles del Nord, hanno pagato atri 130 £ per riottenere i soldi che Ozzie si era in precedenza gustato.

Il veterinario ha anche trovato un sacchetto in plastica, una bustina e un fermaglio circolare dentro la pancia di Ozzie. La coppia ha “speso” in totale 290 sterline ma con felicità, perché sicuri che Ozzie stesse bene.

Judith ha detto: “Ozzie è con noi fin dall’inizio,quando ancora era un cucciolo, noi sappiamo che ha un debole per gli oggetti, ogni tanto mangia cose che non dovrebbe mangiare ma questa è la prima volta che prende di mira il denaro”.

La coppia ora pianifica di inserire una gabbia nella loro cassetta delle lettere per fermare questo avido cane in futuro. Ozzie è stato portato al Murphy & Co Veterinary Practice dove gli è stato svuotato lo stomaco. I veterinari hanno affermato di averne viste tante nel corso delle loro carriere ma mai un cane in grado di mangiare dei soldi.

Per fortuna Neil potrebbe essere in grado di recuperare almeno 80 sterline dalla Bank of England in quanto esiste una regola generale che permette il rimborso di una banconota solo se danneggiata al massimo per metà.

Lascia un commento