Il cane corre verso l’acqua e comincia ad abbaiare insistentemente, il suo padroncino non capisce cosa sta succedendo finché…

“Leia corse verso l’acqua e comincio ad abbaiare irrequieta, ero troppo lontano per capire cosa stesse succedendo, ma quando mi sono avvicinato ho capito”

Spesso non ci renderemmo davvero conto di molte cose che accadono intorno a noi se non ci fossero i nostri amici a 4 zampe a farcele notare. Loro sono dotati di sensi impareggiabili, rispetto a quelli dell’essere umano, e sono spesso protagonisti di storie a lieto fine come questa ripresa in un video. Il pescatore Rich Wilcock stava camminando sulla spiaggia di Nord Wales con il suo cane Leia di 2 anni. Leia improvvisamente ha iniziato a comportarsi in maniera strana, ha cominciato a correre verso il mare e ad abbaiare insistentemente. Da lontano sembrava come se avesse trovato una semplice pietra. Ma quando Rich si avvicinò, vide che non era una roccia ciò che Leia puntava ma era un baby delfino che quasi non riusciva a muoversi dato che le onde lo avevano spinto fino a riva.

Era chiaro che il delfino aveva bisogno di aiuto. Così Rich ha sollevato il piccolo e lo ha messo in acqua, ma la corrente era forte e le onde si infrangevano senza sosta contro la riva. Il piccolo delfino stava abbastanza bene ma non aveva la forza di lottare contro le onde che si infrangevano violentemente. Rich e Leia insieme sono rimasti lì per un’ora finche non sono stati sicuri che il piccolo fosse riuscito a raggiungere il mare oltre le onde. E’ stata una dura lotta per il piccolo delfino, ogni tre metri che faceva verso il mare aperto veniva respinto di 2 metri e mezzo verso la riva.

Fortunatamente c’era Leia che ha trovato il piccolo, altrimenti sicuramente non sarebbe sopravvissuto. Qui di seguito potete vedere ciò che Rich ha fatto con il baby delfino, quando lo ha trovato. Che eroe!