Cagnolino Randagio Abbraccia Il Suo Piccolo Amico Dopo Che Entrambi Vengono Salvati Dalla Strada, Ecco La Loro Storia

Le reti sociali sono state commosse da questa bellissima immagine che tocca il cuore e riflette i sentimenti di due straordinari amici canini dopo essere stati salvati dalla sofferenza e dall’abbandono della strada.

I cani hanno i sentimenti più nobili, di amore e di amicizia, ma quando non hanno una casa, quando vengono respinti e trattati male da quelli che dovrebbero essere i loro migliori amici, la tristezza è sempre dipinta nei loro volti.

Se non ve ne siete mai accorti vi chiediamo di fare una prova e guardare gli occhi dei cani randagi che trovate nelle strade della vostra città o nei canili, avvolte pero quella tristezza si trasforma, grazie ad un adozione che porta una nuova opportunità per vivere ed essere felici e fu proprio questo che successe a due piccoli cagnolini randagi che furono adottati insieme.1

Loro sono amici e compagni inseparabili e semplicemente non smettono di abbracciarsi ripetutamente come se fossero due bambini piccoli.2

Le immagini che rispecchiano la loro profonda amicizia hanno commosso i cuori di migliaia di persone nelle reti sociali dopo che sono stati salvati da alcune monache buddiste in Cina.3

Il cane più grande viene spesso visto abbracciando il suo piccolo amico con le zampe anteriori, in giro per il tempio. Altre immagini invece ritraggono il cane appoggiato con le spalle su una statua buddista, quasi come se stesse meditando.

4

I due piccoli cagnolini adesso hanno una casa e una nuova vita, dopo essere stati abbandonati e ignorati nelle strade della Cina.

5

Loro non lo sanno , ma le foto che ritraggono la loro amicizia hanno risvegliato centinaia di commenti e riflessioni su la terribile sofferenza e vita che devono affrontare gli animali domestici che non hanno una casa. Altri commenti sono stati contro gli antecedenti proprietari di questi due piccoli, che a quanto pare li ha abbandonati dopo essersi stufato di loro. Ma la cosa importante è che adesso possono vivere tranquilli e al sicuro.