Questo bambino rifugiato, non voleva che il cane morisse solo e abbandonato, dopo che era stato investito da una macchina, così gli è rimasto accanto confortandolo finché.

Hüseyin el-Hasan è un bambino siriano che attualmente vive con la sua famiglia in Turchia a causa della guerra che sta devastando il loro paese. Il piccolo ha dimostrato che nonostante le avversità che ha dovuto passare, ha un cuore d’oro ed è disposto ad aiutare tutti gli esseri viventi, come ha fatto con un povero cagnolino che era rimasto ferito dopo essere stato investito.Este niño refugiado cuidó a un perro lesionado hasta que llegó ayuda

Hüseyin el-Hasan ha solo 8 anni e ha dovuto passare attraverso molte difficoltà nella vita a causa della guerra in Siria. Attualmente vive a Kilis, in Turchia,  tuttavia ha dimostrato di avere un grande cuore. Questo bambino si è preso cura e ha cercato di confortare un cane che era rimasto gravemente ferito in seguito allo scontro con una macchina.Niño refugiado

Il bambino avrebbe potuto ignorare l’animale, ma non l’ha fatto, è rimasto al suo fianco cercando di confortarlo dolcemente, sul lato della strada dove l’animale giaceva ferito. Hasan ha cercato di dargli forza fino a quando qualcuno è venuto ad aiutarlo, ha persino preso la sua coperta da casa per tenerlo al caldo.

Dopo un po’ i soccorritori hanno raggiunto il luogo dove si trovava il bambino e hanno preso il cane per trasportarlo dal veterinario, ma purtroppo le lesioni dell’povero cucciolo erano troppo gravi e non è sopravvissuto. El perro no sobrevivió

Quando Hüseyin ha saputo che il cane era morto gli si è spezzato il cuore, ma gli sforzi e il suo buon cuore non sono passati inosservati. Mercoledì scorso il vice sindaco della città di Cuma Özdemir gli ha fatto visita a casa per onorare il suo altruismo e l’umanità dimostrata.

Özdemir ha detto durante la sua visita:” Hüseyin il tuo gesto può sembrare insolito per alcune persone, ma rappresenta il lato migliore dell’umanità”.Hüseyin el-Hasan

Hüseyin ha ricevuto alcune nuove coperte, come ringraziamento e in sostituzione di quella utilizzata in modo così disinteressato per aiutare il cane.Hüseyin el-Hasan es un gran ejemplo a seguir

Potrebbe sembrare che questo atto di altruismo non sia così significativo, ma ricordiamoci che chi vive la guerra spesso diventa automaticamente meno sensibile verso la sofferenza di altri esseri viventi, inoltre per alcuni, avere una coperta è un lusso.

Articoli correlati