10 cose che non si dovrebbero mai dire a qualcuno che ha un cane, se non si vuole perdere la sua amicizia.

Coloro che condividono la propria vita con un cane sanno quanto ci si affezioni a loro, e viceversa. Il legame affettivo che si crea è unico e speciale, ci insegnano tante cose … si impara qualcosa di nuovo ogni giorno con il proprio cane, ed è meraviglioso. Ci sono cose però che nessun proprietario ama sentirsi dire. Ecco le dieci frasi che non si dovrebbero mai dire a qualcuno che ha un cane.

1. “Certo che ci sei molto affezionato…Come farai quando morirà?”

perro1

La perdita di un animale domestico è una delle esperienze più dolorose al mondo, ma questa è la vita. Non dobbiamo smettere di amare un cane per paura di perderlo. Bisogna dare al proprio amico a 4 zampe tutto l’amore che merita senza pensare a cosa accadrà in futuro, la vita è breve e dobbiamo rendere speciale ogni giorno che passa. 

2. “Mio figlio ha paura dei cani, rinchiudilo”

perro2

La mia casa è anche la casa del mio cane, e questi animali sono eccezionali con i bambini. In realtà ci sono numerosi studi che raccontano storie di meravigliosi vincoli tra animali e bambini. Ci vorrebbe un mondo dove gli animali hanno un ruolo più attivo nella società rispetto a quello che hanno adesso.

3. “Un cane è infelice in un appartamento, non dovresti averlo”

perro3

Un cane che esce a passeggio più di due volte al giorno, mangiare bene, gioca e ricevere amore non può essere infelice. Sfortunato è invece quello che viene incatenato, senza poter socializzare, abbandonato, senza famiglia … non si tratta di dove stanno, ma delle condizioni in cui si tengono e dell’amore che gli si da. 

4. “Questo posto dovrebbe essere vietato ai cani”

perro4

Perché un cane non può entrare in un negozio, in un trasporto pubblico, o altro luogo dove gli esseri umani transitano? Se si desse l’opportunità di includere un po’ di più i cani nel nostro mondo, ci accorgeremmo di come abbandoni e abusi nei loro confronti sarebbero ridotti. I cani sono intelligenti, imparano come comportarsi in ogni situazione, e danno un valore aggiuntivo a tutta la comunità. 

5. “Se è molto malato, dovresti metterlo a dormire”

perro5

Questo criterio non appartiene a nessuno, solo il suo umano e un professionista sono in grado di valutare lo stato di salute di un cane. Spesso danno per spacciati animali che si potrebbero salvare, perché magari le operazioni sono troppo costose o comportano molto tempo e attenzione, allora non ci provano neanche … Non è umano arrendersi con un essere che, oltre ad essere un buon amico, è parte della famiglia. 

6. “Lo lasci salire sul tuo letto? Tu sei pazzo .. “

perro6

Non c’è nulla di sbagliato. Ci sono persone a cui non piace e hanno comunque un bel rapporto con il loro cane, non succede nulla. Siamo tutti diversi, l’importante è trattarli bene. 

7. «Hai intenzione di portarlo fuori? Non puoi permettere che ti condizioni la vita “

perro7

Chi crede che la propria vita non sia condizionata da qualcosa o da qualcuno è uno sciocco. Tutti ci impegniamo nelle relazioni, lavoro, routine, etc. I cani hanno bisogno di passeggiare e le persone beneficiano anche nel camminare con loro … Non c’è niente di sbagliato. 

8. “Non ti disgusta che ti dia baci? E ‘pieno di batteri “

perro8

La bocca di tutti gli esseri viventi è piena di batteri, e anche i cani mostrano il loro affetto con i baci. 

9. “Non lasciare che salga sul divano”

perro9

Se insegniamo loro come comportarsi non c’è nulla di male se salgono sul divano. 

10. “Il tuo cane è brutto”

perro10

La risposta è semplice: Tutti i cani sono belli! 

Articoli correlati