Sono stati trovati sui binari, al piccolo pitbull mancava una zampa, ma quello che realizza il suo umano per lui

A soli 3 settimane, qualcuno ha lasciato questo cucciolo di pitbull di nome Hudson insieme alle sue due sorelle su dei binari ferroviari. Era morte certa per loro. Fortunatamente, un lavoratore delle ferrovie ha notato i cuccioli sui binari e li ha tolti da lì prima che passasse il treno.

I cuccioli erano in una terribile condizione ed avevano dei problemi alle zampe. Hudson aveva solo tre zampe, ad uno mancavano due dita mentre il terzo aveva un buco aperto sulla zampa. Purtroppo una delle sorelle di Hudson non riuscì a sopravvivere fino al centro veterinario.

Hudson e la sua sorellina sopravvissuta si sono trasferiti alla “Mohawk Hudson Humane Society” per recuperare le loro condizioni di salute. Hudson è stato operato d’urgenza alla sua zampa.

Brad Shear, ex direttore della Mohawk Hudson Humane Society, sostiene che le ferite dei cuccioli non siano altro che un frutto della crudeltà degli uomini.

“È chiaro che è un caso di abusi. E’ stato qualcuno che ha intenzionalmente fatto del male a questi cuccioli. Chiunque sia, è una persona spaventosa. Per farlo bisogna essere senza cuore”.

I medici che hanno operato Hudson sperano che il cucciolo possa ripristinare le sue funzionalità motorie e guarire in fretta.

Hudson, dopo non troppo tempo, fu adottato da un uomo di nome Richard Nash. L’uomò notò immediatamente che il cucciolo aveva paura della notte. Faceva fatica ad addormentarsi.

Il cucciolo ha avuto anche difficoltà a fidarsi delle persone, per ragioni ovvie. Richard comunque non si è mai arreso, e ha sempre dato il massimo per Hudson. Ha anche fatto delle ricerche e ha acquistato una protesi per la zampa mancante di Hudson.

Hudson aveva bisogno di tempo per adattarsi all’uso della sua nuova zampa. In un primo momento, i compiti semplici come uscire dal letto erano impegnativi. Una volta che si abituerà alla zampa, Hudson sarà finalmente in grado di agire come un qualsiasi cucciolo.

Nash fu felice perché Hudson potè finalmente fare le cose che facevano tutti gli altri cani

“Non molti genitori sarebbero felici se il loro cane saltasse sul tavolo, ma per farlo ha usato le zampe posteriori dandosi una bella spinta, e per me è stata una soddisfazione incredibile. Piangemmo perché eravamo così felici di vedere che ce la poteva fare “.

Con l’aiuto del suo proprietario, Nash, Hudson è stato addestrato per essere un cane da terapia. I due vanno negli ospedali per visitare i bambini malati e lavorare con loro.

Due anni fa, Hudson ha ricevuto il premio “cane eroe” durante la cerimonia di premiazione degli eroi ospitati dalla American Humane Society. Ha ricevuto il premio grazie alla sua dedizione verso la sua formazione da terapeuta.

Nash crede che la storia di Hudson potrà dare a molte persone la fiducia e la forza necessaria per raggiungere i propri obiettivi.

“Vederlo che aiuta i bambini e che cammina con la sua nuova protesi è una gioia indescrivibile, anche se ci sono delle disabilità è possibile fare tutto nella vita. Spero che questo possa servire da lezione a molte persone, e che possano trovare fiducia e coraggio in se stessi e nei loro cani.”

Guarda il video delle fantastiche protesi:

Condividi questa meravigliosa storia con i tuoi amici!