Quest’uomo che fa selfie perfetti con gli animali del mondo è la cosa più carina che esista su Internet

Per alcune persone, fare amicizia con gli animali è qualcosa di veramente naturale.

Ci sono individui, come Allan Dixon, che riescono a creare sin da subito un legame forte con specie di ogni tipo e che lo dimostrano al mondo con dei fantastici scatti fotografici.

Quest’uomo 35enne di origini irlandesi ama la natura e ha viaggiato per tutto il mondo, conoscendo tantissime specie animali.

La sua particolarità è quella di riuscire a scattare dei fantastici selfie con questi strani compagni di viaggio, al punto da fargli guadagnare il nome di “Animal Whisperer” (sussurratore di animali).

1 Eccolo ricoperto di fango che fa compagnia ad un elefante.

2 Questo bel cucciolone deve essere incredibilmente morbido.

3 Insieme ad uno straordinario pappagallo alpino.

4 Decisamente preferisce scattarsi una bella foto, piuttosto che avere un trofeo da parete.

5 Chi sorride di più, Allan o il quokka?

6 Secondo Allan, avere una relazione d’amore è proprio come tenere in mano un riccio… ahia!

7 Ecco un’insegnante di nuoto veramente speciale.

8 Faccia a faccia con un grizzly per uno splendido selfie.

9 Le loro acconciature si assomigliano alquanto.

10 Un bacio molto tenero, con un piccolo curiosone che fa capolino dal marsupio materno.

11 Eccolo in compagnia di un coniglio che sa cosa vuol dire buon gusto.

12 In compagnia di una famigliola veramente felice.

13 Sono tanto felici insieme

14 Qualcuno sta facendo l’occhiolino alla telecamera.

15 Certi animali mostrano palesemente le loro manie di protagonismo.

16 Questo piccolino ha pochi mesi, ma tanta energia e una incredibile forza di volontà.

17 Come resistere all’invito di una nuotata in compagnia?

18 Qualcuno mostra una certa curiosità… sarà per via del cappello.

19 Questo lemure ha un aspetto incredibilmente scandalizzato… chissà cosa gli ha detto Allan.

20 Ecco un cammello che sa come sorridere in foto.

21 Gli avranno chiesto chi ha fame.

22 Una capretta orfana che è diventata la mascotte di un parco, portando il sorriso agli spettatori.

23 Evidentemente ha trovato il suo alterego naturale.

24 Ecco uno scatto rubato, dopo una notte di bagordi.

Articoli correlati