L’unico scopo della vita di Huey era quello di invogliare altri cani a combattere

“Quando la notte sembra infinita, ricordati di me…” Comincia così il racconto della storia di Huey, il pitbull che ha vinto perdendo la sua anima…

In una notte senza luna un gruppo di pitbull guardava in silenzio il corpo del loro amico senza vita portato via dai loro aguzzini. E, mentre tutti stavano lì, in silenzio, uno di loro ha abbassato la testa, come se si vergognasse di una colpa non sua.

Quella notte, l’organizzatore dei combattimenti dava una festa per un’altra vittoria del suo cane più forte. Ma, per quel cane la vittoria aveva un altro significato: la disintegrazione della sua anima.

Quella notte un pitbull dormiva fuori, al freddo, immerso nel proprio sangue che macchiava la neve bianca intorno a lui… e, dentro la sua casa, il suo aguzzino, si rotolava in un letto caldo e accogliente, dopo aver comprato champagne e ostriche con i soldi vinti dal suo cane.

Ed è stato in quella notte che un pitbull, ferito, stanco e spaventato ha lasciato che il suo cuori gli mostri la via… sapeva che ovunque andasse sarebbe stato meglio di quel posto orribile.

E sapeva anche che, avrebbe trovato il modo per salvare anche gli altri perché “nessun pitbull sarà lasciato indietro”

Quel cane si chiama Huey… e il destino l’ha portato ad incontrare una donna che l’ha salvato. Tutto quello che lei voleva era farlo smettere di soffrire… aiutarlo a sconfiggere i suoi incubi e salvare anche i suoi amici…

Quella donna l’ha guardato negli occhi e gli ha promesso che lei ci sarà quando lui dovrà combattere le ombre della notte…

Adesso Huey è al sicuro. Non da la colpa delle sue cicatrici alla donna che l’ha salvato e nemmeno agli altri umani… È un pitbull da combattimento che ha scelto di combattere usando l’amore come arma.

Grazie a lui anche gli altri suoi compagni sono stati salvati da quell’inferno e il loro aguzzino arrestato e condannato per maltrattamento di animali. Lui è riuscito a scappare e ha portato la polizia nel posto dove loro erano imprigionati.

Adesso Huey vive insieme alla sua mamma una vita meravigliosa. Insieme hanno creato Huey’s Heroes Reading Program, un’iniziativa straordinaria dedicata ai cani dei canili (i bambini delle scuole della città vanno in canile e leggono storie ai cani per aiutarli a calmarsi e a imparare ad interagire con le persone facilitando le cose per una futura eventuale adozione).

Vi invitiamo a guardarvi il video fino alla fine… è uno dei video più commoventi che io abbia mai visto… 

Articoli correlati