Il maialina orfana ha quasi perso la vita, ma un cane l’ha salvata, allevandola come se fosse sua. Ecco le immagini che hanno commosso il mondo.

Una fattoria, un cane gigante e un piccolo lattonzolo sono diventati popolari nei social network dopo che sono state divulgato le loro belle immagini, ma soprattutto dopo aver appreso la toccante storia di questa madre surrogata e la piccola maialina che fa tenerezza.  Paulinchen fu scoperto quando era debole e moribondo e fu affidato alle cure del cane.

Si innamorarono a prima vista e la maialina fu salvata da un triste destino. Katjinga viveva in una grande fattoria a Hoerstel, in Germania, insieme ai suoi genitori adottivi Roland Adam, 54 anni, e sua moglie Edit, 44 anni. Fu Roland a trovare il piccolo Paulinchen che lottava tra la vita e la morte, era molto debole, lottando per sopravvivere dopo essere stato abbandonato dalla sua famiglia appena un giorno dopo la sua nascita, ma Katjinga non ha avuto problemi ad adottarla e ad esercitare le sue funzioni di madre.

“Ci sono dei cinghiali sulla nostra terra e la scrofa ha dato alla luce una cucciolata di cinque nel nostro bosco. Ho trovato Paulinchen da sola e quando l’ho presa era molto fredda. Ero sicuro che alcune volpi avrebbero sicuramente finito la maialina quella notte, così l’ho portata a casa mia e l’ho data a Katjinga. Aveva appena dato alla luce una cucciolata, che ora ha 10 mesi, quindi ho pensato alla possibilità che potesse prendersi cura di lei “, ha detto Roland. I proprietari di Paulinchen e Katjinga si innamorarono completamente quando li videro rannicchiati, mostrando al mondo che per il vero amore non importa la specie o le apparenti differenze, ad un certo punto si vedeva Katjinga allattare al seno la sua nuova figlia adottiva come se fosse uno dei suoi figli, dopo tutto dove c’è amore per 10, c’è amore per 11.

Katjinga è la migliore madre che si possa immaginare. Si innamorò del porcellino. Cominciò subito a pulirla come se fosse uno dei suoi cuccioli. Alcuni giorni dopo iniziò a produrre latte per nutrire la maialina. Era evidente che la considerava la sua bambina

L’esempio che queste belle creature ci danno è incommensurabile.