Il cane tira fuori la sua coperta per condividerla con un cane randagio in modo che non prenda freddo

Dovremmo solo imparare dagli animali a condividere, oggi vogliamo raccontarvi del grande gesto nobile di empatia e gentilezza che ha compiuto un cucciolo di nome Lana. Il cane ha tirato fuori dalla recinzione di casa sua la coperta per poterla condividere con un altro cane randagio infreddolito. Questa storia è avvenuta in una cittadina del brasile.

Quando è successo, Lana aveva solo 8 mesi, ma la sua vita è iniziata in modo sfortunato. Il piccolo Labrador Retriever è arrivato in un rifugio per animali dopo essere stato salvato dalle strade con i suoi fratelli, a quanto pare i precedenti proprietari hanno abbandonato la cucciolata. 

Lana aveva solo 8 mesi, ma la sua vita sin da subito non è iniziata in modo felice. Il piccolo Labrador Retriever è arrivato in un rifugio per animali dopo essere stato salvato dalla strada con i suoi fratelli. l’intera cucciolata è stata abbandonata dai proprietari.

La seconda possibilità per essere felice

Nelle settimane dopo l’abbandono la fortuna di Lara iniziò a cambiare. Suelen Schaumloeffel e il suo compagno hanno adottato il cucciolo facendolo diventare membro integrande della famiglia, adesso Lara aveva un amore incondizionato e la vita che aveva sempre meritato.

Con l’arrivo delle temperature rigide in città i proprietari di Lana le presero una grande coperta spessa per ripararsi dal freddo nella sua cuccia situata in cortile. I proprietari erano soliti fare rincasare il cucciolo la sera. Non potevano immaginare cosa sarebbe successo la mattina dopo.

Nella notte, Lana ha portato fuori casa la sua nuova coperta per condividerla con il cane randagio. La cagnolina ha rinunciato al suo confort per aiutare un amico in difficoltà, probabilmente perchè ricorda quanto sia difficile vivere e dormire in strada, senza un posto caldo dove ripararssi.

All’alba, il compagno di Suelen è uscito di casa per andare al lavoro e ha scoperto l’adorabile scena. Immediatamente, ha chiamato anche la sua compagna, lei ha scattato loro una foto che ha poi condiviso sui suoi social. L’immagine è diventata virale in tutto il mondo. 

“In quel momento ho pensato: ‘Che bello quello che ha fatto per il suo amico.’ Lana mi ha ricordato qualcosa di così importante: la generosità. A volte dimentichiamo la differenza che possiamo fare nella vita di qualcuno”, ha detto il suo papà umano.

Il cane randagio è stato visto altre volte dai proprietari di Lana ma non si fa avvicinare da nessuno. Gli lasciano cibo ed acqua in modo che possa sopravvivere. La mamma umana di Lana afferma che sia un cane davvero speciale dolce e affettuoso. Dovremmo tutti essere un pò come Lana

Articoli correlati