Il cane che aspetta la sua morte trema nel rifugio quando vede il guinzaglio rosso: guarda le immagini che hanno fatto piangere migliaia di persone

Mi si spezza il cuore pensare ai tanti animali indesiderati nel mondo. Ci sono animalisti che fanno tutto il possibile per migliorare la vita di coloro che non sono amati. Alcuni cani sono fortunati e vengono adottati dalle famiglie che li amano, altri invece passano molto tempo nei rifugi, nelle proprie celle fino a quando non trovano finalmente una famiglia.

Un cane in particolare, Benny, sembra avesse i suoi giorni contati almeno che non avesse la fortuna di trovare una casa. Mentre aspettava, l’animale era al sicuro, al caldo e ben nutrito, ma ultimamente doveva essere rinchiuso senza poter relazionarsi con nessuno. Tuttavia, il giorno di Natale arrivò un po’ prima per questo simpatico cane e quando capi’ che la sua vita sarebbe cambiata, aveva le lacrime agli occhi, molti dei cani che finiscono nei rifugi soffrono molto perché non importa quanto il rifugio si prenda cura di loro, non è come avere una famiglia che li vuole bene. Ecco perché è così bello quando una famiglia finalmente li adotta per sempre.

Quando il Pitbull Benny arrivò al rifugio per animali Carson a Gardena, in California, c’erano molte possibilità che fosse sacrificato. Il povero cane non aveva idea di quale fosse il suo futuro. Benny non sapeva che i suoi giorni erano contati e rimaneva in gabbia tutti i giorni. Nessuno voleva adottarlo e lo staff notò che la sua energia e la sua gioia cominciarono a declinare.

Ma nel dicembre del 2017, la sua vita cambiò felicemente per sempre. Quando uno degli animalisti entrò nella sua gabbia con un guinzaglio rosso, il cane era confuso. Non sapeva se essere felice o spaventato a morte. Ma quando un secondo volontario gli mise il collare intorno al collo, lui capi’ cosa stava succedendo e la sua reazione fu saltellare e scodinzolare, sciolse il cuore di molti che lessero la sua storia su Internet.

https://youtu.be/9zh1r2RarY4

Articoli correlati