Cucciolo picchiato e maltrattato, si vergogna anche di voltarsi

La cattiveria umana non ha mai fine. Dopo che questo cucciolo è nato, la sua vita ha preso una brutta piega quando un uomo lo ha strappato via dalla mamma e l’ha picchiato selvaggiamente. L’uomo gli ha inferto delle ferite molto gravi, aprendo la sua pelle attirando di conseguenza vermi. Fortunatamente un angelo custode è venuto in suo aiuto, salvandolo e donandogli una nuova vita.

Credit: Fashioncentral

Quando a questo cagnolino gli sono state inferte delle gravi ferite da un uomo, la sua vita sembrava già segnata, ma fortunatamente un angelo è venuto in suo aiuto. Dopo averla trovata e portata via di lì, gli ha dato anche un soprannome, “Lora”.

È stata portata subito dal veterinario, in quanto le sue condizioni non erano affatto buone. Il suo trattamento è stato molto aggressivo, soprattutto nella zona della ferita aperta provocata dall’uomo. Oltre a questo, hanno dovuto sanificare e rimuovere tutti i vermi che gli si erano accumulati sopra la ferita.

Successivamente gli è stata fatta una visita a raggi X, e fortunatamente le sue zampi non sono risultate rotte, ma comunque dovevano apportare dei trattamenti anche per loro. La preoccupazione era che poteva venire ancora un infezione, ma fortunatamente è stato trattato in tempo. Nel frattempo nella clinica si sono innamorati tutti di lei.

Credit: Fashioncentral

Una nuova vita

La clinica così ha contattato una donna affinché potesse prendersi cura di Lora ogni qualvolta ne avesse bisogno, e ha accettato. Lora ora potrà dormire al caldo in un letto con un vera famiglia. Tuttavia, un altra brutta notizia era dietro l’angolo, Lora era sia sorda che cieca. Oltretutto aveva anche qualche problema al fegato, ma nulla di preoccupante.

A peggiorare le cose c’era il fatto che Lora non avesse neanche l’olfatto, quindi non poteva orientarsi neanche con il naso. La vita per Lora non sarà di certo facile, ma è supportata da tutti e riceverà l’amore dalla sua famiglia, che è la cosa più importante e fondamentale nella sua vita.

Articoli correlati