Adotta un cane anziano dopo aver visto l’annuncio su facebook. Appena si incontrano, il cane ha una stranissima reazione. A la donna viene un sospetto, fa subito una telefonata, un minuto dopo si ritrova in lacrime…non crederete mai a questa commovente storia.

Quando Nicole Renae della Pennsylvania (USA) ha visto un cane anziano che cercava famiglia su Facebook, ha pensato di adottarlo. Conoscendo la gioia di avere un cane, ha pensato che la sua piccola bambina sarebbe stata felice di crescere con un amico speciale, inizialmente aveva pensato ad un cucciolo, ma quel cane anziano sembrava speciale.

Crescendo come figlia unica, Nicole era solita sentirsi un po ‘sola. Ma tutto è cambiato quando ha compiuto 10 anni. Per il suo compleanno quell’anno, la nonna di Nicole la sorprese con un adorabile cucciolo grigio che chiamarono Chloe. Fin dall’inizio, i due erano inseparabili.

Nicole ha detto alla BBC : “Avevo 10 anni e tutto quello che volevo era un cucciolo. Indossava un nastro rosa quando Nana me lo diede. Eravamo migliori amici.

Per i successivi quattro anni insieme, il legame tra Nicole e Chloe divenne più forte. Ogni grammo d’amore che le dava Nicole, il cagnolino glielo restituiva dieci volte.

Nicole ha detto a The Dodo :

“Era un cane così dolce. Mi avrebbe leccato il viso per sempre se non lo avessi fermato. ”

La nonna di Nicole è morta alcuni anni fa, e Nicole dice che incontrare Chloe ha aiutato la sua famiglia a elaborare la sua perdita.

ù

Ricordando il giorno in cui doveva dare l’adozione a Chloe, Nicole ricorda la sua tristezza in quel momento. “Mio padre ha avuto un nuovo lavoro lavorando da casa, ma Chloe era troppo rumorosa e lui doveva stare al telefono tutto il tempo. Ricordo che mio padre mi prese a scuola quando avevo 14 anni con il cane sul sedile posteriore. Sapevo che dovevamo darla via. ”

 

“Non avevo altra scelta. Ero solo una ragazzina, quindi ovviamente non avevo altra scelta in materia. E ‘stato straziante. Non volevo liberarmi del mio cane.” Senza un’opzione più semplice, Nicole e la sua famiglia consegnarono Chloe alla Humane Society locale. Erano ottimisti sul fatto che il cane avrebbe trovato una nuova casa con persone che l’avrebbero amata, ma dirle addio non era comunque facile.

“Mi sentivo così male e triste. Pensavo che non l’avrei mai più rivista o ascoltata. ”

Sebbene Chloe non fosse più nella sua vita, non lasciò mai il cuore di Nicole. “Nel corso degli anni, ho sempre pensato a lei. Una volta ho chiamato la Humane Society per cercare di scoprire cosa fosse successo, ma non potevano dirmi niente. Quindi, non ho mai saputo. ”

Alla fine, Nicole crebbe, si sposò e ebbe un figlio, ma le mancava ancora qualcosa. Conoscendo la gioia di avere un cane da bambina, Nicole voleva dare lo stesso a sua figlia. Inizialmente pensò all’adozione di un cucciolo, finché non trovò un post su Facebook su un cane anziano che aveva bisogno di una nuova casa.

Nicole ha detto:

“Ho visto la foto del cane e ho pensato: ‘Quel cane sembra familiare’. Poi ho letto il nome: era Chloe.  Pensavo fosse una coincidenza. ”

Nicole decise di adottare il cane senza nemmeno rendersi conto, ovviamente, che i due si conoscevano già molto bene.

Lei ha detto:

“Quando la lasciarono, lei venne correndo verso di me e mi stava leccando la faccia. Allora ho capito nel mio cuore che doveva essere lo stesso cane “.

Tuttavia, suo marito era più scettico:

“Pensava che fossi pazza, così siamo andati a vedere il microchip.” Ma il sospetto di Nicole era vero, Chloe era il cane che aveva abbandonato sette anni prima.

Lei ha detto:

“Non potevamo crederci. È pazzesco! ” Più tardi, Nicole apprese che Chloe era stata adottata da una coppia di anziani poco dopo averla abbandonata. Aveva vissuto felicemente con loro per molti anni prima che morissero.

Chloe ha ora 11 anni, ma è ancora sana ed energica come Nicole si ricordava. “Sono così felice di riaverla. Non vedo l’ora di tornare a casa dal lavoro per vederla, tutti i giorni. “